AMERICAN AIRLINES RICEVE L’AUTORIZZAZIONE PER OPERARE VOLI DI LINEA VERSO HAVANA

American Airlines è pronta a rimanere la compagnia aerea leader tra gli Stati Uniti e Cuba, con l’annuncio di oggi da parte dell’ U.S. Department of Transportation, che ha provvisoriamente assegnato ad American il permesso di operare cinque voli giornalieri per il José Martí International Airport (HAV) di Havana - quattro dal Miami International Airport (MIA) e uno dallo Charlotte Douglas International Airport (CLT). I voli verso Havana saranno in vendita a fine mese dopo che il DOT emetterà la sua decisione finale, con il servizio che dovrebbe iniziare nel mese di novembre. I voli MIA-HAV saranno operati con Boeing 737-800 e il volo CLT-HAV sarà operato con un aeromobile Airbus A319. Con l’aggiunta di Havana, American opererà un totale di 13 voli giornalieri verso sei destinazioni a Cuba. American inaugurerà il servizio di linea verso altre cinque città cubane nel mese di settembre, con i primi voli in partenza da Miami per Cienfuegos e Holguin il 7 settembre. Il servizio di linea da Miami a Camaguey e Santa Clara avrà inizio il 9 settembre, quello da Miami a Varadero l’11 settembre. Nel mese di aprile American ha festeggiato i 25 anni di servizio charter a Cuba. American Airlines ha inoltre annunciato che i clienti potranno godere di un ulteriore livello di servizio, con l’inaugurazione della Premium Economy sul suo primo Boeing 787-9 Dreamliner. Il 787-9 farà il suo volo internazionale di esordio tra Dallas Forth Worth (DFW) e Madrid-Barajas (MAD) il 4 novembre. Il velivolo opererà anche tra DFW e San Paolo-Guarulhos International Airport (GRU). Le prenotazioni per i voli con il 787-9 inizieranno il 10 luglio.

(Ufficio Stampa American Airlines Group)

Articolo scritto da JT8D il 7 Lug 2016 alle 7:36 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus