ENAV: PRESENTATA LA DOMANDA DI AMMISSIONE A QUOTAZIONE DELLE AZIONI ORDINARIE SUL MERCATO TELEMATICO AZIONARIO DI BORSA ITALIANA

ENAV S.p.A. (ENAV) comunica di aver presentato in data odierna a Borsa Italiana la domanda di ammissione a quotazione delle azioni ordinarie della Società sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana. ENAV aveva inoltre già richiesto a Consob, l’autorità competente per i mercati finanziari, l’approvazione del Documento di Registrazione, della Nota Informativa e della Nota di Sintesi, che, congiuntamente, costituiscono il Prospetto Informativo relativo all’offerta pubblica di vendita e all’ammissione a quotazione. Consob con provvedimento del 1 luglio 2016 ha nel frattempo autorizzato la pubblicazione del Documento di Registrazione. Barclays Bank PLC, Credit Suisse Securities (Europe) Limited e Mediobanca-Banca di Credito Finanziario S.p.A. agiscono quali coordinatori dell’Offerta Globale di Vendita e, insieme a Banca IMI S.p.A., J.P. Morgan PLC e Unicredit Corporate & Investment Banking, sono Joint Bookrunner del Collocamento Istituzionale. Mediobanca agisce inoltre in qualità di Responsabile del Collocamento per l’Offerta Pubblica e Sponsor. Equita SIM agisce in qualità di advisor finanziario di ENAV, mentre Rothschild Global Advisory è l’advisor finanziario del Ministero dell’Economia e delle Finanze, l’Azionista venditore. Gli advisor legali dell’operazione sono Allen&Overy per ENAV, Shearman & Sterling LLP per il Ministero dell’Economia e delle Finanze, Azionista venditore, e Bonelli Erede e Clifford Chance per i coordinatori dell’Offerta Globale ed i Joint Bookrunner. La società indipendente incaricata della revisione legale dei conti di ENAV è Ernst&Young. Barabino&Partners è il consulente di ENAV per le attività di comunicazione.

(Ufficio Stampa ENAV)

Articolo scritto da JT8D il 7 Lug 2016 alle 6:38 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni - Tags:


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus