ATR PRESENTA IL SUO MARKET FORECAST AL FARNBOROUGH AIRSHOW 2016

ATR ha presentato il suo nuovo Market Forecast 2016-2035 al 50° Farnborough International Airshow. I velivoli turboprop avranno un ruolo chiave nell’espansione del traffico, con collegamenti tra aeroporti secondari e terziari, nonché per l’accesso regionale in / out ai principali hub. Nei prossimi 20 anni ATR prevede un tasso di crescita media del traffico regionale annuale di circa 3,9%: significa che 2.800 velivoli turboprop saranno necessari in tutto il mondo. Tra questi 2.800 velivoli, ATR prevede che 1.000 turboelica (35%) sostituiranno aerei più vecchi, mentre l’altro 65% verrà utilizzato per la crescita delle flotte. Metà della crescita della flotta sarà dovuta alla creazione di rotte, con più città e regioni collegate direttamente: 3.000 nuove rotte sono previste. L’altra metà sarà dovuta alla crescita nei mercati regionali esistenti e all’aumento dei tassi di conversione alla tecnologia turboprop. La connettività regionale sta diventando sempre più una priorità in tutto il mondo. Mercati chiave come la Cina e l’India, ma anche Iran, Giappone e Stati Uniti, hanno bisogno di sviluppare nuove rotte o riaprire tratte regionali. Grazie alla nuova metodologia di previsione, ATR ha potuto valutare il potenziale in ciascuna regione del mondo.

(Ufficio Stampa ATR)

Articolo scritto da JT8D il 12 Lug 2016 alle 6:26 pm.
Categorie: Industria - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus