EMIRATES AUMENTA LA CAPACITA’ A MILANO CON L’INTRODUZIONE DI UN SECONDO VOLO QUOTIDIANO CON A380

Emirates ha annunciato oggi i suoi piani per aumentare la capacità sulla rotta Dubai-Milano, con l’impiego di un secondo A380 quotidiano. La migrazione da un Boeing 777-300ER al velivolo a due piani rappresenta un aumento della capacità di 1.834 posti a settimana tra le due città. Cominciando dal 1° ottobre 2016, i voli EK91/92 saranno operati da un aeromobile Airbus A380 in una configurazione a 3 classi, con 14 suite private in First Class, 76 posti in Business Class e 401 posti in Economy Class. Il volo Emirates EK91 parte dal Dubai International Airport alle 15:45 e arriva a Milano alle 20:30. EK92 parte da Milano alle 22:20 e arriva a Dubai alle 06:25 il giorno seguente. La compagnia aerea opera attualmente tre servizi giornalieri tra Dubai e Milano, così come un volo giornaliero da Milano a New York JFK. Dall’aeroporto, Emirates permette anche collegamenti ferroviari senza soluzione di continuità per oltre 700 stazioni ferroviarie in tutta Italia attraverso la sua partnership con Trenitalia. Attraverso la sua divisione SkyCargo, Emirates facilita anche l’importazione e l’esportazione di prodotti chiave. Nel 2015 Emirates ha trasportato 22.000 tonnellate di merci da Milano tra cui auto, marmo, prodotti alimentari, prodotti farmaceutici, abbigliamento e calzature.

(Ufficio Stampa Emirates)

Articolo scritto da JT8D il 20 Lug 2016 alle 8:31 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus