TOTALCARE DI ROLLS-ROYCE DIVENTA DIGITALE CON MICROSOFT E SINGAPORE AIRLINES

Rolls-Royce e Microsoft Corp collaborano per trasformare l’industria aerospaziale sfruttando la tecnologia digitale. La collaborazione mette insieme le migliori soluzioni dell’ingegneria aerospaziale e del cloud computing, compresa l’advanced analytics e lo IoT (Internet of Things), per cambiare radicalmente operazioni e servizi connessi ai motori. Questa capacità verrà aggiunta ai servizi TotalCare di Rolls-Royce, già leader del settore, per ridurre significativamente i costi, migliorare le prestazioni e fornire una maggior qualità ai clienti e all’intero settore industriale. Costruita sulla base della piattaforma cloud Azure di Microsoft e utilizzando la suite IoT Azure di Microsoft per raccogliere e aggregare dati da fonti diverse e geograficamente diffuse, viene utilizzata la suite Cortana Intelligence per rivelare significativi approfondimenti dei dati. In questo modo, i nuovi strumenti digitali sono capaci di gestire e integrare una quantità molto maggiorata di dati rilevati durante le operazioni di volo.

Incrociando un’ampia gamma di competenze analitiche e strumenti di previsione, nonché grandi competenze ingegneristiche, i risultati aiuteranno le compagnie aeree a ridurre il consumo di carburante, a seguire le rotte ottimizzando l’efficienza e a pianificare che all’atterraggio i team e gli equipaggiamenti giusti siano al loro posto per intervenire sui motori più rapidamente, all’occorrenza, e mantenere i più alti livelli di disponibilità operativa.

L’obiettivo di Rolls-Royce è garantire un significativo miglioramento dell’efficienza delle compagnie aeree, un cambio di passo nel risolvere questioni legate ai motori, supportando le compagnie in modo che ogni volo sia puntuale.

“Abbiamo fatto molto negli ultimi venti anni per ridurre i costi e migliorare l’efficienza - ha detto Tom Palmer, Vice Presidente Rolls-Royce per i servizi per l’aviazione civile - ma vogliamo di più. Dobbiamo trarre vantaggio dalle capacità del digitale e dalle tecnologie dei big data per muoverci proattivamente verso un sempre più alto livello di performance operative”. I team raccoglieranno segnali e informazioni da molte fonti e li trasformeranno in una strategia individualizzata per ogni singolo velivolo, che riduce al minimo il consumo di carburante, evita interruzioni, minimizzando il tempo a terrà. “È molto stimolante - ha aggiunto - lavorare con un leader del settore come Microsoft e avere Singapore Airlines, una delle compagnie aeree più stimate, con una visione proiettata nel futuro, che ci fornisce le sue interpretazioni e orientamenti”.

“Siamo felici - ha detto Caglayan Arkan, General Manager, Worldwide Manufacturing & Resources di Microsoft - di fornire le potenzialità del cloud Microsoft Azure al mercato dell’aerospazio e supportare un leader del settore come Rolls-Royce. I motori degli aerei sono asset di grande valore e vogliamo aiutare Rolls-Royce ad assicurare la loro operatività e le funzioni con il più alto livello di efficienza dei consumi. Grazie alla combinazione dei nostri skill con quelli di Rolls-Royce e dei suoi clienti abbiamo una soluzione potente”.

“I nostri team per le operazioni di volo e dell’efficienza operatività - ha detto il capitano KK Goh, VP Flight Operations Control and Technical di Singapore Airlines - stanno lavorando a stretto contatto con Rolls-Royce per migliorare le performance al livello più elevato nel nostro settore. Possiamo già vedere dei reali risparmi quando i dati e le advanced analytics sono applicate per supportare le decisioni nei nostri processi e azioni”.

(Ufficio Stampa Rolls-Royce)

Articolo scritto da JT8D il 20 Lug 2016 alle 6:39 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus