NORWEGIAN: NEL SECONDO TRIMESTRE 2016 IL LOAD FACTOR SALE ALL’88% E I RISULTATI ECONOMICI RADDOPPIANO

Norwegian, la terza compagnia aerea low-cost in Europa, ha recentemente reso noti i successi raggiunti nel secondo trimestre 2016. Con un risultato ante imposte (EBT) di 99,9 milioni di Euro, il vettore vede infatti raddoppiare il profitto registrato lo scorso anno (48,9 milioni di Euro). Ottima performance anche in termini di load factor: nel trimestre di riferimento, il fattore di riempimento è stato dell’88%, con un incremento di 8 punti percentuali nel corso degli ultimi 2 anni. Nel secondo trimestre 2016, il load factor della low cost norvegese è cresciuto di 3 punti percentuali rispetto a quello totalizzato nello stesso periodo dello scorso anno (88% apr-giu 2016 vs 85% apr-giu 2015). Già nel 2015, Norwegian aveva migliorato considerevolmente il fattore di riempimento, il che si traduce in aerei più pieni e in una diminuzione di emissione di CO2 per km per passeggero. Norwegian, inoltre, ha aggiunto alla sua flotta 2 nuovi Boeing 787 Dreamliner e 10 nuovi Boeing 737-800: la compagnia può ora contare su una flotta totale di 10 Dreamliner per il lungo raggio che, in pochi anni, diventeranno 42.

Durante il secondo trimestre 2016, la compagnia aerea ha trasportato 7,7 milioni di passeggeri (+11% vs apr-giu 2015). La crescita più significativa è stata registrata presso gli aeroporti di Stoccolma Arlanda, Londra Gatwick e nelle basi spagnole della compagnia. Nel corso del trimestre, Norwegian ha inaugurato una nuova base presso l’aeroporto di Palma di Maiorca, da cui opera destinazioni domestiche in Spagna.

Durante il secondo trimestre, il fatturato totale di Norwegian è stato di 708,8 milioni di Euro (+13% rispetto al fatturato dello stesso periodo nel 2015). Vengono inoltre confermate le stime di crescita del vettore per il 2016 (+18% su base annua).

Ai recenti Skytrax World Airline, Norwegian è stata nominata “Miglior Compagnia Aerea Low Cost Lungo Raggio al Mondo” per il secondo anno consecutivo, mentre per il 4° anno di seguito è stata eletta “Miglior Compagnia Aerea Low-Cost in Europa”. Skytrax è il più rinomato sistema di valutazione del settore aereo, basato sul voto diretto dei viaggiatori, che possono valutare più di 280 compagnie aeree a livello mondiale.

“Sono molto soddisfatto dei risultati economici raggiunti e dell’elevato load factor totalizzato in questo trimestre - ha affermato Bjørn Kjos, CEO di Norwegian. - Le prenotazioni e le prevendite per i prossimi mesi sono davvero incoraggianti. Inoltre, è stato un grande privilegio poter ricevere il feedback dei nostri clienti sotto forma di due riconoscimenti Skytrax. Questo non sarebbe mai stato possibile senza l’impegno e la professionalità delle persone che lavorano in Norwegian”.

Norwegian, infine, ha recentemente confermato un ordine per 30 Airbus A321LR, che fa seguito a un impegno siglato nel giugno 2012 per 100 aeromobili A320neo. Il passaggio da 30 A320neo a 30 A321LR sosterrà la crescita e la strategia di modernizzazione del vettore, facendo di Norwegian la prima compagnia low cost a operare con l’A321LR. L’A321LR è un tipo di aeromobile ancora più efficiente in termini di consumo ed è dotato di una cabina in grado di ospitare fino a 220 passeggeri. L’A321LR può operare su diverse rotte a lungo raggio come, ad esempio, tra la costa Est degli Stati Uniti e l’Europa, tra la Scandinavia e parte dell’Asia e tra il Sud America e l’Europa.

(Ufficio Stampa Norwegian)

Articolo scritto da JT8D il 21 Lug 2016 alle 6:15 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags:


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus