AL VIA GARA DI SOLIDARIETA’ A SOSTEGNO DEI BAMBINI COLPITI DAL SISMA IN COLLABORAZIONE TRA AEROPORTO DI BOLOGNA, GESAC AEROPORTO DI NAPOLI E BOLOGNA WELCOME

Trasformare le proprie ore di lavoro in un aiuto concreto per sostenere i bambini colpiti dal terremoto. È l’iniziativa congiunta messa in campo in queste ore da Aeroporto di Bologna, GESAC Aeroporto di Napoli e Bologna Welcome. Nello specifico, ogni lavoratore potrà decidere quante ore del proprio mese lavorativo di settembre donare e lo comunicherà alla Società a cui appartiene. Questa provvederà a trattenere dalla busta paga il salario corrispondente alle ore donate e aggiungerà dal suo patrimonio lo stesso importo, raddoppiando di fatto la donazione del lavoratore. Alla fine del mese di settembre, l’importo così raggiunto e raddoppiato dalla società di provenienza sarà devoluto a Save the Children Italia Onlus, l’associazione che dai primi giorni successivi al terremoto è presente nelle aree colpite al fianco dei bambini allestendo per loro spazi dedicati in cui - con il sostegno di educatori esperti in situazioni d’emergenza - possano svolgere attività ricreative ed educative ritrovando così un po’ di serenità.

(Ufficio Stampa Aeroporto di Bologna)

Articolo scritto da JT8D il 31 Ago 2016 alle 11:29 am.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus