NUOVO ACCORDO PER FACILITARE LA PROCEDURA DI RILASCIO DEL VISTO TURISTICO PER IL QATAR

Qatar Airways e Qatar Tourism Authority (QTA) hanno firmato in data 31 agosto 2016 un accordo con VFS Global - leader nell’ambito dei servizi per i visti turistici - alle presenza del Ministero dell’Interno del Qatar. L’accordo apre la strada a un sistema di richiesta del visto efficiente e trasparente che si rivolge a tutti i visitatori del mondo che vogliono raggiungere la destinazione. L’accordo rappresenta per il Qatar un passo in avanti per intensificare il turismo e quindi accogliere sempre più visitatori, in linea con la strategia nazionale del Qatar National Tourism Sector Strategy 2030 (QNTSS). L’accordo consentirà al Qatar di identificare e implementare la miglior soluzione per il rilascio del visto capitalizzando sull’esperienza di VSF Global nello sviluppo di piattaforme per visti turistici, e sulla presenza internazionale di Qatar Airways.

Sua Eccellenza Akbar Al Baker, CEO di Qatar Airways Group, ha affermato: “Da oltre due decenni Qatar Airways porta turisti in Qatar e questo annuncio segna una pietra miliare nel nostro impegno per rendere Doha una destinazione turistica di livello mondiale. L’industria del turismo del Qatar sta sperimentando una crescita esponenziale, e questo accordo relativo ai visti turistici sosterrà ulteriormente la visione del nostro Paese per invitare e accogliere i visitatori di tutto il mondo che potranno scoprire tutto ciò che il Qatar ha da offrire. Non vediamo l’ora di accogliere più passeggeri a bordo, sia all’Hamad International Airport sia in Qatar, come risultato di questa iniziativa”.

“Vorrei ringraziare il General Directorate of Nationality, Borders and Expatriates Affairs del Ministero dell’Interno e Qatar Tourism Authority per questo accordo. Questa iniziativa è un grande esempio dei traguardi che possiamo raggiungere lavorando insieme. Abbiamo altre iniziative in programma per migliorare ulteriormente il turismo in Qatar”.

Durante la firma dell’accordo avvenuta a Doha, Hassan Al Ibrahim, Chief Tourism Development Officer di Qatar Tourism Authority ha commentato lo sviluppo del turismo che il Qatar ha affrontato negli ultimi anni. “È una grande fonte di orgoglio per tutti noi di Qatar Tourism Authority aver dato questo annuncio solo 2 anni e mezzo dopo aver lanciato QNTSS. Facilitare i passaggi per ottenere il visto turistico è un importante passo per far crescere il numero di visitatori del Qatar e per sollevare la spesa turistica in entrata. Questo accordo è anche la testimonianza di una partnership tra pubblico-privato, che sono impegnati nello sviluppo del settore creando un impatto positivo in tutta la catena del turismo e nell’economia in generale”.

Nei prossimi mesi Qatar Airways e QTA lavoreranno con VFS Global e MOI per stabilire le nuove procedure per l’ottenimento del visto turistico, di cui saranno annunciati tutti i dettagli più avanti. Da questi passi intrapresi ci si aspetta di far salire il Qatar nell’indice di competitività turistica.

Il Generale Abdullah Salim Al Ali, Direttore Generale del General Directorate of Nationality, Borders and Expatriates Affairs ha affermato: “Il Ministero dell’Interno del Qatar è costantemente impegnato nel rendere i servizi pubblici il più possibile agevoli ed efficienti, garantendo al tempo stesso la sicurezza del Paese. Siamo onorati di sviluppare le procedure per ottenere il visto turistico a un livello superiore lavorando con gli stimati partner Qatar Airways e Qatar Tourism Authority. Crediamo che questo accordo ottimizzerà le risorse così come la sicurezza creando un impatto positivo sull’economia e sull’immagine del Qatar”.

VFS Global offre convenienti ed efficienti procedure per il rilascio del visto turistico: i turisti provenienti da tutto il mondo potranno accedere online alla procedura; l’obiettivo della partnership è quello di supportare i passeggeri in tutto il percorso e anche di facilitare il boom dell’industria turistica del Qatar semplificando il processo di ottenimento del visto.

Zubin Karkaria, CEO di VFS Global ha affermato: “Siamo onorati di questa partnership con Qatar Airways e Qatar Tourism Authority per facilitare le procedure di rilascio del visto turistico per i viaggiatori di tutto il mondo, che si potrà infatti ottenere su piattaforme online e mobile. Questi nuovi canali, che sicuramente si dimostreranno convenienti e vantaggiosi per i turisti, rappresentano un ulteriore livello di flessibilità e sicurezza nella richiesta del visto. Questo servizio farà leva sulla nostra esperienza e affidabilità nella fornitura di servizi per il rilascio dei visti turistici e agirà come uno strumento importante per promuovere il turismo e fare del Qatar una destinazione turistica tra le preferite dei viaggiatori”.

(Ufficio Stampa Qatar Airways)

Articolo scritto da JT8D il 1 Set 2016 alle 5:55 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus