BOEING PREVEDE UNA DOMANDA DI 6.810 NUOVI AEREI IN CINA

Boeing prevede una domanda di 6.810 nuovi aerei nel Paese nei prossimi 20 anni - come rivelato oggi a Pechino nel suo China Current Market Outlook (CMO) annuale - per un valore stimato di 1,025 trilioni di dollari. La Cina diventa così il primo mercato aeronautico al mondo da un trilione di dollari. “Dato che la Cina sta passando ad un’economia più consumer-based, l’aviazione giocherà un ruolo fondamentale nel suo sviluppo economico”, ha commentato Randy Tinseth, vice president Marketing di Boeing Commercial Airplanes. “I viaggi e i trasporti sono servizi chiave, pertanto ci aspettiamo di assistere alla crescita annuale del traffico passeggeri del 6,4% annualmente in Cina nei prossimi 20 anni”. Boeing prevede che la Cina avrà un fabbisogno di 5.110 nuovi aerei single-aisle fino al 2035, che rappresentano il 75% delle nuove consegne totali. I vettori low-cost e le compagnie aeree full-service hanno aggiunto nuovi aerei e ampliato nuovi servizi point-to-point per soddisfare sia la domanda di voli leisure che business da parte della crescente classe media cinese e in tutta l’Asia. Tinseth ha detto che il backlog dei clienti cinesi dimostra come il nuovo 737 MAX 8 e l’attuale 737-800 Next-Generation sono alla base del mercato single-aisle.

Boeing prevede che la flotta widebody triplicherà e avrà bisogno di 1.560 nuovi aerei come il 787, il 777 ed il 777X. La previsione di quest’anno riflette una transizione continua da aerei molto grandi a nuovi e efficienti aerei widebody medi e piccoli.

La flotta single-aisle cinese attualmente rappresenta circa il 18% degli aerei mondiali single-aisle; tuttavia, la flotta cinese widebody rappresenta solo il 5% del segmento globale widebody.

“La continua espansione della classe media in Cina va di pari passo con le nuove politiche in materia di visti e una vasta gamma di aerei widebody dotati di nuove tecnologie, capacità ed efficienza, ci dà motivo di aspettarci un futuro radioso per il mercato a lungo raggio in Cina”, ha aggiunto Tinseth.

Il settore cargo, guidato dal business e-commerce in crescita - attualmente ancora il più grande al mondo - diventerà un fattore fondamentale della crescita dell’aviazione in Cina, con un fabbisogno di 180 nuovi aerei cargo e 410 converted freighters.

Boeing prevede inoltre che, globalmente, ci saranno investimenti di 5,9 trilioni di dollari per 39.620 nuovi aerei commerciali, che verranno consegnati durante i prossimi 20 anni. La previsione competa è disponibile su www.boeing.com/cmo.

Oggi i jet Boeing sono il pilastro del sistema di trasporto aereo e cargo cinese. Oltre il 50% di tutti i jet commerciali operativi in Cina sono aerei Boeing. Nel frattempo, la Cina ha un ruolo fondamentale in ogni attuale modello di aereo commerciale Boeing - 737 Next-Generation, 747, 767, 777, così come per l’aereo più tecnologicamente avanzato al mondo, il 787 Dreamliner. Oltre 9.000 aerei Boeing voleranno intorno al mondo con parti fabbricati in Cina.

(Ufficio Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 13 Set 2016 alle 6:17 pm.
Categorie: Industria - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus