HONG KONG AIRLINES CONFERMA L’ORDINE PER 9 ULTERIORI A330

Hong Kong Airlines ha siglato un contratto con Airbus per un ordine fermo di nove ulteriori aeromobili A330-300. Gli aeromobili saranno operati all’interno di un network che collega Hong Kong a un vasto numero di destinazioni in Asia e in altre regioni del mondo. “L’accordo di oggi evidenzia il nostro piano, che prevede lo sviluppo di un esteso network di collegamenti regionali in Asia”, ha dichiarato Zhang Kui, Presidente di Hong Kong Airlines. “La flessibilità dell’A330 ci consentirà, in futuro, di utilizzare questi aeromobili su alcune rotte di lungo raggio e, nel 2017, l’entrata in servizio del nostro nuovissimo A350 XWB ci permetterà di aprire un nuovo capitolo per quanto riguarda le nostre operazioni internazionali”. “Siamo molto lieti della fiducia che, ancora una volta, Hong Kong Airlines ripone nei nostri prodotti per espandere la propria flotta di widebody”, ha dichiarato John Leahy, COO Clienti di Airbus. “Con l’A330 il vettore opererà l’aeromobile widebody più redditizio e versatile disponibile, sia oggi che in futuro”. Hong Kong Airlines opera attualmente una flotta di soli Airbus costituita da 11 A320 e 22 A330, di cui cinque A330-200 cargo. Entro la fine del 2018 la flotta conterà oltre 50 aeromobili grazie alla consegna dei primi A350-900.

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 15 Set 2016 alle 2:31 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus