VOLOTEA: +28% NEL VOLUME DI PASSEGGERI TRASPORTATI A BARI

Volotea raggiunge un altro importante obiettivo a Bari: durante l’estate 2016, infatti, sono stati circa 115.000 i passeggeri che hanno scelto la low cost per volare da e per lo scalo pugliese, con un incremento del 28% rispetto allo stesso periodo del 2015. Un risultato che riconferma il trend positivo registrato anche a livello nazionale con un +27% (850.000 passeggeri giu-ago 2016 vs 670.000 passeggeri giu-ago 2015) e internazionale (più di 1.507.000 passeggeri in Europa, +31% rispetto all’anno precedente). “Abbiamo incominciato a volare in Italia dal 2012 e, anno dopo anno, ci siamo impegnati per ampliare il nostro carnet di destinazioni, offrendo un ventaglio sempre più ampio di mete in cui trascorrere le vacanze - afferma Valeria Rebasti, Commercial Country Manager di Volotea -. Chiudere l’estate con segno positivo per noi è molto importante: è un segnale di quanto i nostri passeggeri apprezzino i collegamenti proposti, sempre diretti, comodi e veloci, tra aeroporti di medie e piccole destinazioni”.

13 le destinazioni raggiungibili nel periodo estivo 2016 dal Woytjla: 5 in Italia (Catania, Olbia, Palermo, Venezia e Verona), 6 in Grecia (Atene, Creta, Mykonos, Santorini, Skiathos e Zante) e 2 in Spagna (Ibiza e Palma di Maiorca). “Siamo davvero orgogliosi dei risultati ottenuti presso lo scalo pugliese - conclude Rebasti -. Il 91% dei passeggeri baresi ci raccomanderebbe ad amici e parenti. Non vogliamo però fermarci qui: stiamo infatti lavorando con il management dell’aeroporto per esplorare possibilità di sviluppo futuro”.

Oltre a Bari, Volotea è presente in Puglia anche presso l’aeroporto di Brindisi, da cui è possibile decollare verso 3 destinazioni domestiche (Genova, Venezia e Verona).

(Ufficio Stampa Volotea)

Articolo scritto da JT8D il 15 Set 2016 alle 2:28 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus