ETIHAD AIRWAYS INCREMENTA LA CAPACITA’ VERSO L’AUSTRALIA

Etihad Airways aggiungerà tre voli settimanali tra Abu Dhabi e Sydney, operando un double-daily schedule dal 6 febbraio 2017. La partenza al mattino da Abu Dhabi - EY450 - e la partenza al pomeriggio da Sydney - EY451 - verrà incrementata da quattro a sette voli settimanali. Questo aggiornamento dello schedule verso Sydney della compagnia aerea arriva insieme allo spostamento da parte del partner strategico Virgin Australia delle operazioni verso Abu Dhabi da Sydney a Perth dal 9 Giugno 2017. Ampliando l’accordo di codeshare, Etihad Airways aggiungerà il suo codice EY ai tre nuovi voli settimanali Perth-Abu Dhabi di Virgin Australia. L’effetto combinato della capacità addizionale su Sydney e del nuovo codeshare con Virgin Australia incrementa il servizio complessivo del vettore di bandiera degli UAE in Australia da un totale di 42 a 45 voli settimanali. Per mantenere la continuità dello schedule, Etihad Airways opererà i suoi tre nuovi servizi settimanali su Sydney con gli stessi orari degli attuali voli Sydney-Abu Dhabi di Virgin Australia, su cui Etihad Airways ha posto il suo codice EY da quando sono partiti nel febbraio 2011.

Il CEO di Etihad Airways, Peter Baumgartner, ha dichiarato: “L’Australia è una parte fondamentale del nostro network, continuiamo ad aggiungere capacità al fine di soddisfare la crescente domanda two-way per viaggi d’affari e di piacere. L’assegnazione dei nostri nuovi A380 e B787 per tutti e quattro i gateway australiani e gli investimenti nel nostro prodotto e nell’offerta di servizi di nuova generazione dimostrano il nostro impegno in questo mercato altamente competitivo”.

Baumgartner ha inoltre evidenziato i vantaggi per i viaggiatori del nuovo codeshare con Virgin Australia e dell’aumento della capacità su Perth: “Da metà 2017 i viaggiatori business e leisure su Perth potranno godere della comodità di 10 voli settimanali non-stop verso il nostro hub di Abu Dhabi e una connettività senza soluzione di continuità con più di 55 città in tutto il network globale di Etihad Airways”.

I voli aggiuntivi per Sydney saranno operati con un Boeing 777-300ER configurato in tre classi, l’aeromobile che opera i correnti voli EY450 / 451. L’aereo è configurato con otto posti in First Class, 40 in Business Class e 280 in Economy Class.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)

Articolo scritto da JT8D il 21 Set 2016 alle 8:12 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus