JETBLUE DIVENTA IL CLIENTE DI LANCIO DELLA SOLUZIONE AIRBUS SCHEDULED MAINTENANCE OPTIMIZER

JetBlue è diventato il cliente di lancio per il primo modulo della soluzione Airbus “Scheduled Maintenance Optimizer”. Questa applicazione, che si concentra sulla pianificazione a lungo termine, fa parte delle soluzioni Airbus Smarter Fleet. Il Long Term Planning module contribuirà a ridurre i costi di manutenzione attraverso l’ottimizzazione degli eventi di manutenzione programmata della flotta, aerei e single task level. Grazie ad algoritmi di ottimizzazione, i planners di JetBlue saranno in grado di calcolare istantaneamente i migliori programmi per una flotta di oltre 200 velivoli su un orizzonte cinque anni, avendo cura di individuare gli obiettivi strategici di business. Tony Lowery, Vice President of Technical Operations for JetBlue, ha dichiarato: “La nostra trasformazione in un’organizzazione planning-led richiede tecnologie e strumenti state-of-the-art. Airbus Smarter Fleet ci pone all’avanguardia nella planning technology, permettendo a JetBlue di gestire uno dei nostri più grandi cost drivers su un orizzonte più lungo con maggiore fedeltà. Non potrei essere più soddisfatto della nostra partnership con Airbus e di questo prodotto”. Airbus si impegna a migliorare i benefici di Scheduled Maintenance Optimizer e progressivamente estendere la soluzione con moduli aggiuntivi per i processi di manutenzione programmata, sfruttando le crescenti funzionalità della piattaforma Airbus Smarter Fleet. Airbus, attraverso “Services by Airbus”, offre ai suoi clienti soluzioni per tutto il ciclo di vita della flotta.

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 22 Set 2016 alle 8:25 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus