AIRBUS INIZIA A TOLOSA L’ASSEMBLAGGIO FINALE DEL PRIMO A330NEO

Airbus ha iniziato l’assemblaggio finale del primo A330neo, un A330-900, nella sua Final Assembly Line a Tolosa, con l’unione delle ali al centro della fusoliera nella stazione 40. In qualità di nuovo membro dell’A330 Family, l’A330neo si basa sulla collaudata economia, versatilità e affidabilità della famiglia, riducendo il consumo di carburante di un ulteriore 14 per cento per posto. Sia l’A330-800 che l’A330-900 avranno una nuova ala ispirata a quella dell’A350, con dispositivi Sharklets alle estremità alari, e saranno dotati dei motori Rolls-Royce Trent 7000 di ultima generazione e della nuova cabina AirSpace by Airbus. “Abbiamo iniziato con un programma di sviluppo molto stretto e oggi siamo giusto nei tempi”, dice Odile Jubécourt, Airbus Head of the A330neo programme. “Sono felice di dire che siamo ben posizionati per soddisfare gli elevati standard di maturità e affidabilità che i nostri clienti si aspettano da noi e voglio ringraziare i team per questo risultato eccezionale”. L’A330neo amplia le opportunità di mercato dei suoi operatori, offrendo ulteriori 400 nm di range, che raggiunge 6.550 nm per l’A330-900 e 7.500 nm per l’A330-800. Fino ad oggi, 10 clienti hanno ordinato un totale di 186 A330neo. L’A330-800 e A330-900 sono per il 99 per cento in comune, con una commonality del 95 per cento con tutta la flotta A330, ottimizzando i costi e la flessibilità per tutti i suoi operatori.

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 27 Set 2016 alle 9:56 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus