IL BOMBARDIER CS300 INIZIA L’EUROPEAN ROUTE PROVING TOUR INSIEME AD AIRBALTIC

Tempo di lettura: 1 minuto

Bombardier Commercial Aircraft ha annunciato oggi che il suo CS300, il secondo CS300 flight test vehicle, ha intrapreso una serie di route-proving flights in Europa e Medio Oriente insieme al suo operatore di lancio airBaltic. I voli – che opereranno dalla base della compagnia aerea a Riga – includeranno stop a Vilnius, Tallinn e Abu Dhabi, e si baseranno sulle reali pratiche di airBaltic. “E’ eccitante per il team airBaltic accogliere il CS300 nella sua base di origine a Riga per la prima volta e vedere l’aereo simulare le operazioni nel nostro network che copre gran parte dell’Europa”, ha detto Martin Gauss, CEO, airBaltic. “Il CS300 ha performance eccezionali, efficienza ammirevole e una cabina impressionante che offre il massimo comfort e non vediamo l’ora di presentare questo bell’aereo ai nostri passeggeri e agli aeroporti nella nostra rete”. Con un ordine fermo per 20 aerei CS300 – che si uniranno a 12 turboelica Q400 – la compagnia aerea ha avviato una transizione graduale verso una flotta all-Bombardier. Bombardier Commercial Aircraft ha inoltre annunciato la consegna di due turboelica Q400 alla Tanzanian Government Flight Agency. Gli aerei, che sono stati forniti con la nuova configurazione 76 posti, dual-lavatory, saranno operati da Air Tanzania, la compagnia aerea nazionale della Repubblica Unita di Tanzania. La consegna dei due aeromobili aumenta la flotta di turboelica Q Series in Africa a circa 125 velivoli, di cui 40 velivoli Q400.

(Ufficio Stampa Bombardier Commercial Aircraft)

Articolo scritto da JT8D il 27 Set 2016 alle 9:32 pm.
Categorie: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , ,




I commenti sono chiusi.