IL SUPERVISORY BOARD DI LUFTHANSA APPROVA LA PIENA ACQUISIZIONE DI BRUSSELS AIRLINES

Il Supervisory Board di Deutsche Lufthansa AG nella riunione di oggi ha approvato l’esercizio di una call option per acquisire il restante 55% delle azioni di SN Airholding, la società madre di Brussels Airlines. L’approvazione apre la strada per l’acquisizione completa da parte di Lufthansa di Brussels Airlines. Resta l’obiettivo comune di Lufthansa e Brussels Airlines di condurre la piena acquisizione di SN Airholding da parte di Deutsche Lufthansa AG, dopo l’accordo finale sulle modalità di esercizio della call option con gli azionisti di SN Airholding, entro la fine di quest’anno, per concludere la transazione all’inizio del 2017. Brussels Airlines informa che l’obiettivo delle discussioni in corso tra Lufthansa e Brussels Airlines è quello di mantenere le specifiche di Brussels Airlines e garantire la crescita delle sue attività, mantenendo l’occupazione in Belgio. Queste specifiche sono il proprio modello di business, su base sia point-to-point che connecting traffic, e il suo network africano e intercontinentale, che contribuiscono allo sviluppo dell’hub di Bruxelles. Anche la governance di Brussels Airlines nel 2017 è all’ordine del giorno. Mantenere un centro decisionale a Bruxelles è necessario per gestire queste diverse operazioni. Il brand rimane Brussels Airlines. Nuove discussioni tra Lufthansa, Brussels Airlines, gli azionisti e tutti gli altri soggetti coinvolti si svolgeranno nel mese di ottobre.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG - Brussels Airlines)

Articolo scritto da JT8D il 28 Set 2016 alle 8:11 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus