IL VETTORE MESSICANO VIVA AEROBUS PRENDE IN CONSEGNA IL SUO PRIMO A320NEO

Il vettore low-cost Viva Aerobus ha preso in consegna il suo primo A320neo, diventando l’ultimo operatore dell’aeromobile in America Latina. Viva Aerobus è diventato un cliente di Airbus nel 2013, quando ha collocato il più grande ordine per Airbus nella storia del Messico per 52 aeromobili della famiglia A320, tra cui 40 A320neo. Oggi Viva Aerobus opera 20 aeromobili A320 e ha quasi completato la sua transizione per diventare operatore all-Airbus entro la fine dell’anno. L’A320neo di Viva Aerobus è alimentato da motori PW1100-JM Pure Power di Pratt & Whitney. L’aereo è configurato con l’innovativa cabina Space-Flex Airbus e può ospitare fino a 186 passeggeri in ampi sedili da 18″, per il comfort dei passeggeri. “L’arrivo dell’A320neo è una pietra miliare storica nella trasformazione della nuova Viva Aerobus”, ha detto Juan Carlos Zuazua, CEO di Viva Aerobus. “Con questo primo A320neo siamo un passo più vicini al raggiungimento del nostro obiettivo di fine anno di diventare un operatore all-Airbus, offrendo ai nostri passeggeri la più giovane flotta di aerei in tutta l’America Latina”.

“Airbus è orgogliosa di sostenere l’evoluzione di Viva Aerobus, una delle compagnie aeree in più rapida crescita e più dinamiche in Messico”, ha detto Rafael Alonso, President of Airbus Latin America and the Caribbean. “La forte crescita economica del Messico rappresenta un’opportunità unica per le compagnie aeree come Viva Aerobus di espandere le loro flotte con l’A320neo, per migliorare la loro efficienza e l’impatto ambientale”.

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 5 Ott 2016 alle 8:22 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus