PRODUCTION RATE RECORD PER IL CFM56, CFM CONSEGNA IL 30.000° MOTORE

CFM International ha consegnato il motore CFM56 numero 30.000. I motori, uno ciascuno per Airbus e Boeing, sono stati recentemente consegnati ai clienti, tra cui un CFM56-5B per un A320ceo di Delta Air Lines e un motore CFM56-7B per un 737-800 Next-Generation di China Eastern Airlines. Delta Air Lines ha lanciato il motore CFM56 in servizio commerciale nel 1982 e conta attualmente più di 400 aerei con motori CFM56 in servizio o in ordine. China Eastern Airlines è diventato un cliente nel 1994 e, oggi, è il più grande cliente CFM in Cina, operando più di 800 motori CFM56. “E’ un anno storico per il programma CFM56″, ha detto Jean-Paul Ebanga, presidente e CEO di CFM International. “Credo che nemmeno i nostri fondatori avrebbero potuto prevedere il successo che questo motore ha goduto. Al centro di tutto, però, vi è la costante fiducia di Airbus e Boeing e di tutti i nostri 550 clienti in tutto il mondo. Dobbiamo loro un enorme debito di gratitudine”. Nel frattempo, la società sta eseguendo una transizione: CFM produrrà circa 100 motori LEAP nel 2016, che cresceranno fino a più di 2.000 motori all’anno entro il 2020.

“Sapevamo fin dal primo giorno che vi sarebbe stata una straordinaria accelerazione, e ci siamo preparati per molto tempo”, ha detto Francois Bastin, CFM executive vice president. “L’investimento che GE e Safran hanno fatto, la nostra strategia dual-source, e il fatto che abbiamo mantenuto tecnologie critiche in casa ci ha messo sulla buona strada per rispettare i nostri impegni di produzione per Airbus e Boeing”.

I primi esempi di investimento includono la Safran 3-D carbon fiber composite fan blades factories, così come la nuova LEAP final assembly and overhaul facility in West Lafayette, Indiana. I due impianti di produzione fan in composito, uno in Francia e uno negli Stati Uniti, negli ultimi due anni hanno già prodotto più di 4.600 fan blades per i motori di produzione. Una terza fabbrica in Messico sarà in linea nel 2017. Ogni motore LEAP richiede 18 fan blades e più di 40.000 fan blades all’anno serviranno per sostenere i livelli di produzione previsti per il motore LEAP.

Lo stabilimento di assemblaggio finale in Indiana attualmente sta assemblando i primi motori di produzione LEAP-1B per il Boeing 737 MAX.

(Ufficio Stampa CFM International)

Articolo scritto da JT8D il 13 Ott 2016 alle 7:36 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus