AIR TRANSAT LANCIA L’OPERATIVO 2017 DALL’ITALIA

Tiziana Della SerraAir Transat, vettore canadese vincitore per il quinto anno consecutivo del premio “North America’s best leisure airline”, ha svelato oggi alla stampa presente al TTG Incontri di Rimini i propri piani di sviluppo sull’Italia.

L’operativo della summer 2017 dovrà confermare - o ancor meglio migliorare - i risultati 2016, fortemente premianti a livello di load factor con un coefficiente di riempimento superiore al 90%.

Per quanto concerne il network permangono e si rafforzano i collegamenti di maggior successo, cioé i voli per Montreal e Toronto sia da Venezia che da Roma Fiumicino; si chiude dopo una sola annata l’esperienza del diretto da Roma a Vancouver, che nonostante abbia ottenuto risultati non negativi sarà ora raggiungibile solo con scalo (così come lo saranno anche le altre destinazioni canadesi, ad esempio Québec City e Calgary). I diretti sopra menzionati, come di consueto, partiranno a inizio maggio e vedranno la frequenza settimanale aumentare fino ad agosto, periodo di maggior traffico, per poi tornare a voli più contingentati fino ad ottobre inoltrato.

Per i passeggeri del vettore è stato istituito un piccolo ventaglio di iniziative atte a migliorare l’esperienza di viaggio, e che si possono riassumere in pochi punti:

- la franchigia per il bagaglio da stiva è stata elevata a 23kg in classe Economy (i passeggeri di classe Club potranno invece portare fino a 2 colli di 32kg ciascuno!);

- è stata predisposta l’Option Plus da applicare alla tariffa Economy, un’opzione che al prezzo di 60€ consente di stivare un ulteriore collo da 23kg, dà diritto alla scelta del posto, garantisce check-in, imbarco e riconsegna bagagli con priorità;

- per i voli operati con macchina diverse dall’A330 (l’unico aeromobile della flotta di Air Transat provvisto di IFE personale) è possibile scaricare sul proprio dispositivo portatile l’app “Cineplus” prima del volo per poter fruire dell’intrattenimento una volta a bordo. Attualmente l’app è disponibile in due versioni: la “A” dedicata a chi vola sull’A310, disponibile per iOS e Android; e la “B”, prevista per i passeggeri del B737, al momento solo su iOS.

“Durante la stagione 2016 abbiamo registrato un risultato globale positivo con un load factor del 90% - commenta Tiziana Della Serra, Sales & Marketing Director Air Transat – obiettivo che abbiamo raggiunto grazie alla precisa identità di compagnia aerea viaggi e vacanze (Air Transat è stata eletta per il quinto anno consecutivo Miglior Compagnia Nord Americana per i viaggi vacanze al premio Skytrax), l’eccellente rapporto qualità-prezzo e gli alti standard qualitativi e l’innovazione del prodotto, che fanno di Air Transat la scelta migliore per raggiungere il Canada.

Inoltre da qualche anno siamo forti di un network che offre non più solo voli point-to-point, ma anche voli in connessioni per altre città canadesi, voli domestici in Canada e voli Canada-Caraibi.”

Per prenotare i voli e tutti i servizi offerti dalla compagnia è possibile visitare il sito Air Transat, o in alternativa rivolgersi a Rephouse GSA chiamando il numero dedicato 06 59606512 o scrivendo all’indirizzo airtransat@rephouse.it.

(Fabrizio Ripamonti - MD80.IT)

Articolo scritto da mcgyver79 il 14 Ott 2016 alle 8:53 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Eventi e Manifestazioni - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus