VUELING ANNUNCIA LA NUOVA STRATEGIA “VUELING NEXT”, FOCALIZZATA SU CUSTOMER EXPERIENCE ED ECCELLENZA OPERATIVA

Vueling annuncia il suo nuovo piano di sviluppo “Vueling NEXT” introducendo le principali linee di azione da intraprendere e la struttura organizzativa necessaria per la loro attuazione. Il piano si sviluppa su due assi principali: la customer experience e l’eccellenza operativa. L’obiettivo di Vueling è quello di diventare una delle compagnie low cost (LCC) di riferimento in tutta Europa, consolidando il suo ruolo di leader presso l’aeroporto El Prat di Barcellona e facendo parte della crescita del mercato in Europa nel corso dei prossimi anni. Per raggiungere questo obiettivo, sono state introdotte alcune modifiche nell’organizzazione manageriale dell’azienda. Per formare il nuovo team, Vueling ha fatto affidamento sia su talenti già presenti in azienda, sia su nuove risorse ricercate a livello globale, a cui sono stati affidati ruoli manageriali. Javier Sanchez-Prieto, Presidente e CEO di Vueling, guiderà il Management Committee, che sarà composto da sette membri, tre in più rispetto alla struttura precedente di Vueling.

Sotto la leadership di Javier, il Dipartimento Strategico sarà a capo della gestione ed esecuzione del progetto di trasformazione “Vueling NEXT”. Il capo di tale dipartimento sarà il Chief Strategy Officer, Mike Delehant. Mike ha più di 15 anni di esperienza sviluppata presso la Southwest Airlines, compagnia di riferimento nel settore delle Low Cost, e rivestirà un ruolo fondamentale nel cambiamento di rotta della compagnia.

Il dipartimento dedicato alla Customer Experience diventerà indipendente e sarà rappresentato anche all’interno del Management Committee per garantire un ulteriore focus sullo sviluppo di Vueling, e sarà il pilastro fondamentale della nuova strategia. Questo dipartimento verrà guidato da Calum Laming, nel ruolo di Chief Customer Officer. Calum arriva da Etihad Airways, dove ricopriva il ruolo di Vice President Guest Experience, e sarà responsabile del miglioramento dell’intero viaggio del cliente - a partire dall’acquisto del biglietto fino al suo arrivo a destinazione. Calum sarà inoltre supportato, tra gli altri, da Rodolfo Oliveira, Head of Customer Experience, che ha maturato precedente esperienza presso la compagnia aerea brasiliana Azul, e da Patricia González, proveniente da Canal+, che rivestirà il ruolo di Head of Customer Care di Vueling.

L’altro elemento chiave del piano di trasformazione è l’Eccellenza Operativa che ha l’obiettivo di migliorare tutti i processi, in volo e non, fornendo un’operatività efficiente ed eccellente, permettendo così a Vueling di offrire un’esperienza superiore ai propri clienti grazie al miglior servizio disponibile ad un costo contenuto. Quest’area continuerà ad essere guidata dal Chief Operations Officer, Valentin Lago. Valentin sarà affiancato da diversi esperti come Warren Gravell, a capo dell’Operations Control Centre, Rubén Camberos, che guida il Crew Planning e Carlos Montesinos come capo dei Cabin Services. Inoltre, per la prima volta, i dipartimenti delle Risorse Umane e delle Corporate Communications saranno rappresentati presso il Management Committee.

Queste nuove nomine sono una parte fondamentale della ristrutturazione dell’azienda, che vedrà anche l’arrivo di Luis Galí, come capo del Marketing and Commercial Strategy, e Iliana Cruz alla guida del Revenue Management and Pricing.

La compagnia aerea sta per intraprendere una nuova fase di consolidamento con l’obiettivo di rispondere al meglio alle sfide future da una posizione solida e di avere come priorità l’offerta di un servizio migliore, al fine di riconquistare la fiducia dei clienti. Implementando questo piano, Vueling sta intraprendendo un percorso solidamente supportato dai risultati degli ultimi anni, in particolar modo presso l’aeroporto di El Prat di Barcellona, dove la compagnia è leader assoluta, con 160 destinazioni raggiungibili dal Terminal 1, ed oltre 14 milioni di passeggeri trasportati nel 2015. Da oltre un decennio, la compagnia aerea vanta un ruolo importante nella creazione di posti di lavoro, con circa 4.000 professionisti impiegati ogni giorno presso i suoi uffici di Barcellona o a bordo degli oltre 100 aerei che compongono la flotta della compagnia aerea, un fattore fondamentale per lo sviluppo economico, sia nel settore del turismo che in quello dell’aviazione. Vueling, inoltre, gode dei privilegi derivati dall’essere parte di IAG, uno dei gruppi di compagnie leader a livello globale.

(Ufficio Stampa Vueling)

Articolo scritto da JT8D il 14 Ott 2016 alle 3:11 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus