BRUSSELS AIRPORT: SARANNO SMANTELLATE LE STRUTTURE TEMPORANEE DI PRE-CHECK

Entro il 7 novembre tutte le tende bianche pre-checking di fronte alla departures hall dell’Aeroporto di Bruxelles saranno smantellate. Lo smantellamento di queste strutture temporanee inizierà il 24 ottobre. Il fatto che queste tende stanno scomparendo è un importante passo avanti per l’aeroporto di Bruxelles nel suo ritorno come prima. Il 1° maggio l’aeroporto di Bruxelles aveva riaperto la sua departures hall per i passeggeri dopo gli attacchi del 22 marzo. Le strutture temporanee erano state erette davanti alla sala partenze in modo che i passeggeri potevano essere pre-controllati al loro interno. “Queste tende sono una delle misure più visibili e notevoli che sono state prese dopo gli attacchi al fine di rafforzare la sicurezza nelle aree pubbliche dell’aeroporto. Entro il 7 novembre puntiamo a liberare l’area dove vi sono ora le tende. Insieme allo smantellamento di queste strutture, stiamo anche adeguando gli ingressi del terminal in modo da dare ai nostri passeggeri uno spazio più confortevole, che allo stesso tempo mantenga un elevato livello di sicurezza grazie alle nuove misure della polizia federale”, dice Arnaud Feist, CEO of Brussels Airport Company.

Dal 7 novembre in poi i passeggeri non dovranno più camminare attraverso queste tende di pre-verifica. Le nuove misure di sicurezza, meno visibili, sono state attuate dalla Polizia Federale al fine di garantire l’elevato livello di sicurezza richiesto dal governo centrale. Queste misure comprendono, ad esempio, il riconoscimento automatico delle targhe, il riconoscimento facciale, una migliore cooperazione tra tutti i diversi servizi. “A parte le misure di sicurezza già attuate, ci saranno anche più agenti di polizia in campo e il numero di telecamere è aumentato. Sono lieto di essere in grado di introdurre questo nuovo concetto di sicurezza intelligente. I livelli di sicurezza in aeroporto sono aumentati ancora di più con l’introduzione di queste innovazioni tecnologiche”, ha detto il Minister of the Federal Public Service of the Interior and Safety, Jan Jambon.

(Ufficio Stampa Brussels Airport)

Articolo scritto da JT8D il 19 Ott 2016 alle 8:54 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus