DELTA SVELA LE NUOVE UNIFORMI CREATE DALLO STILISTA ZAC POSEN

Delta Air Lines e il famoso stilista newyorkese Zac Posen hanno presentato ieri - nel corso di un grande evento tenutosi ad Atlanta, sede della compagnia - la nuova collezione di uniformi che verranno indossate da oltre 60.000 dipendenti della compagnia, fra cui assistenti di volo, addetti al servizio clienti in aeroporto, responsabili di rampa e tecnici. Di linea contemporanea, la collezione fonde una tavolozza di colori decisi con uno stile classico e, nel contempo, rende omaggio all’iconico patrimonio di design del passato, per rinnovare il look dei dipendenti Delta. Le divise del personale Delta che non è a diretto contatto con il pubblico sono state invece realizzate dal rivenditore di abbigliamento Land’s End - collaborazione annunciata la scorsa settimana - con la consulenza creativa di Zac Posen per design e colori. “I migliori dipendenti del mondo meritano le migliori divise, e questa nuova collezione è di influenza classica, ma al contempo decisamente moderna”, ha detto Ed Bastian, CEO di Delta. “Zac e il team Delta dedicato hanno lavorato a stretto contatto con il nostro personale per creare pezzi eleganti e senza tempo, in grado di riflettere lo spirito attento e innovativo di Delta”.

Zac Posen ha collaborato direttamente con i dipendenti Delta di quasi tutti i gruppi di lavoro per progettare la collezione, sviluppando una linea di capi funzionale e in grado di adattarsi alle esigenze dei diversi impiegati della compagnia e all’ambiente in cui lavorano. Lo staff ha contribuito alla progettazione e alla selezione finale di ogni singolo pezzo delle uniformi.

“Desideravamo che i dipendenti Delta avessero un look glamour sul posto di lavoro, senza rinunciare alla funzionalità e allo stile”, ha detto Zac Posen. “Ho lavorato a fianco del personale per capire come interagisce con gli abiti che indossa e sviluppato un look che motiva e affascina, perché vogliamo che la forza lavoro globale del vettore rifletta i valori di affidabilità e attenzione espressi dal marchio della compagnia”.

“E’ stato chiaro fin da subito che Zac avrebbe saputo fondere un innovativo senso del design, passione e manualità per creare, per i nostri dipendenti e il nostro marchio, una divisa in grado di posizionare Delta ad un altro livello”, ha aggiunto Ed Bastian.

Con i capi creati da Zac Posen il personale Delta indosserà una palette di colori completamente re-immaginata dai nomi evocativi come Prugna Passaporto, Cardinale Crociera, Grafite Asfalto con tocchi di Ardesia Skyline e Viola Cardo, per indossare un look coerente trasversalmente alle varie funzioni lavorative a contatto con il cliente o tecnico-operative. Esistono poi una moltitudine di piccoli ma significativi dettagli come un particolare colletto alato sulla blusa color cardo delle donne, il logo Delta - noto anche come widget - che compare in tutta la collezione e, per i dipendenti che non lavorano a contatto con il pubblico, il widget Delta riflettente ad alta visibilità sui capispalla.

Alcuni dei capi pensati per le assistenti di volo e gli agenti aeroportuali donne includono un abito molto femminile con scollo a V di color prugna, un maglione peplum, un abito a portafoglio, un tailleur e una ampia giacca. Per gli uomini invece, un abito da tre pezzi in colore grafite, maglione girocollo color prugna e cravatta decorata con piccolo widget. Per il personale tecnico che lavora sulle rampe in aeroporto o nella divisione TechOps di Delta sono previsti un maglione di peso medio, un giaccone di sicurezza ANSI “tre-in-uno” e una polo a rapida asciugatura.

Posen, noto per i suoi modelli couture e d’alta moda, ha utilizzato materiali innovativi e tecnologia tessile per creare dei pezzi di abbigliamento che si distinguono nei frenetici ambienti aeroportuali e a bordo.

“Una collezione che verrà indossata dal personale Delta negli anni a venire deve essere quella giusta. Deve essere senza tempo e incarnare l’unicità e la resilienza del nostro brand; Zac ha saputo fare tutto questo”, ha detto Elaine Casanova, 42enne assistente di volo basata a Minneapolis.

Parlando della natura collaborativa del progetto, Chad Holmes, agente di rampa basato a Salt Lake City e membro del team inter-divisionale sulle uniformi, ha detto: “Il comitato consultivo dei dipendenti è stato coinvolto in ogni fase del processo: dall’ascolto delle necessità dei colleghi alla partecipazione ai focus group. E’ stato sorprendente ed entusiasmante vedere come i vari feedback siano stati implementati e abbiano ispirato questa nuova collezione di uniformi - anche nel più piccolo dei dettagli”.

A partire dal mese di dicembre e nei primi mesi del 2017, un team di 1.000 dipendenti indosserà le divise per una periodo test. Verranno quindi apportate le eventuali modifiche necessarie in base ai riscontri del personale, prima che le uniformi entrino in dotazione a pieno titolo, a livello globale, a partire dal primo trimestre 2018.

Delta aveva lanciato la sua ultima collezione di uniformi per assistenti di volo e addetti al servizio clienti in aeroporto, disegnata da Richard Tyler, nel 2006. Le divise dello staff di terra, invece, fra cui agenti di rampa e tecnici, risalgono al 2000.

(Ufficio Stampa Delta Air Lines)

Articolo scritto da JT8D il 19 Ott 2016 alle 6:26 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus