Archivio del dom Ott 2016

EMIRATES VOLA A DOHA CON L’A380

Tempo di lettura: 1 minuto

Emirates ha annunciato oggi che aggiornerà uno dei suoi nove voli giornalieri tra Dubai e Doha a un Airbus A380, dal 1° Dicembre 2016. Emirates ha recentemente potenziato i suoi servizi verso Doha con due voli supplementari, portando le sue operazioni totali a nove voli giornalieri, il che la rende la destinazione più servita nel network della compagnia aerea. La domanda è in costante aumento tra Dubai e Doha, con oltre 700.000 passeggeri trasportati da gennaio di questo anno. Una volta lanciata, sarà la 45° destinazione ad essere servita dall’A380 di Emirates. Il servizio diventerà anche il più breve volo schedulato con A380 al mondo, con una distanza di 379 km a tratta. L’aggiornamento all’A380 fornirà un aumento della capacità per servire la crescente domanda per i viaggi verso Doha. L’implementazione dell’A380 Emirates è stata resa possibile grazie al sostegno delle autorità del Qatar. L’A380 di Emirates che opererà verso Doha avrà una configurazione a tre classi, con 429 posti in Economy Class, 76 posti in Business Class e 14 in First Class. L’A380 sarà operato come volo EK 841, che parte da Dubai alle 7:45 con arrivo a Doha alle 08:05. Il volo di ritorno, EK 842, partirà da Doha alle 09:50 con arrivo a Dubai alle 12:00. Emirates ha attualmente 85 A380 in servizio e 57 in attesa di consegna, più di qualsiasi altra compagnia aerea a livello globale.

(Ufficio Stampa Emirates)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , ,

ETIHAD AIRWAYS ESPANDE I SERVIZI IN INDIA CON IL PARTNER JET AIRWAYS

Tempo di lettura: 2 minuti

Etihad Airways ha annunciato oggi l’espansione dei servizi tra Abu Dhabi e l’India: il partner strategico Jet Airways ha presentato nuove rotte e frequenze supplementari per rafforzare ulteriormente la collaborazione in uno dei mercati in più rapida crescita al mondo. Dall’inizio del 2017, le due compagnie espanderanno i loro servizi tra gli Emirati Arabi Uniti e l’India con l’aggiunta di 28 voli settimanali e altre tre città indiane. Etihad Airways opera attualmente 175 voli settimanali tra Abu Dhabi e 11 città indiane. Insieme, Etihad Airways e Jet Airways offrono 252 voli settimanali tra Abu Dhabi e 15 città in tutta l’India. Con i voli di recente annunciati, i servizi delle due compagnie copriranno 18 città indiane con 280 voli alla settimana. Etihad Airways lancerà il quarto volo giornaliero tra Abu Dhabi e Kozhikode il 26 marzo 2017 e raddoppierà la sua frequenza tra Abu Dhabi e Ahmedabad, nello stato occidentale del Gujarat, dal 1° febbraio 2017 con il lancio di un nuovo servizio giornaliero. Prima di oggi, Jet Airways ha annunciato una serie di modifiche alle sue operazioni tra India e Abu Dhabi, la capitale degli Emirati Arabi Uniti. Dal 15 gennaio 2017 Jet Airways introdurrà un secondo servizio giornaliero tra New Delhi e Abu Dhabi. Con Etihad Airways che già opera tre voli al giorno tra le due capitali, l’operazione darà agli ospiti una più ampia scelta di orari di partenza. Nel 2015, Etihad Airways e Jet Airways insieme hanno trasportato 3,3 milioni di passeggeri tra Abu Dhabi e India, con un aumento del 63 per cento.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , ,

QATAR AIRWAYS E BRITISH AIRWAYS ESPANDONO IL LORO ACCORDO DI CODE-SHARE

Tempo di lettura: 2 minuti

Qatar Airways annuncia un accordo di code-share ampliato con British Airways, che da oggi fornirà ai viaggiatori una più ampia scelta di voli e un network potenziato. Con il lancio del servizio non-stop di British Airways tra Londra e Doha, i viaggiatori potranno beneficiare di sette voli giornalieri per Heathrow, migliorando la connettività al network di ciascuna compagnia aerea. Il code-share ampliato ora comprende anche tutti i voli British Airways all’interno del Regno Unito, che coprono Aberdeen, Belfast, Edimburgo, Glasgow, Inverness, Leeds, Bradford, Manchester e Newcastle. Inoltre, Qatar Airways è in code-share su una serie di rotte da Londra Heathrow verso l’Europa, compresi tutti i servizi verso Dublino in Irlanda; Amburgo e Stoccarda in Germania; Lussemburgo; Basilea in Svizzera; Bilbao, Malaga, Ibiza e Palma in Spagna; Lisbona e Faro in Portogallo; Billund in Danimarca. Akbar Al Baker, Qatar Airways Group Chief Executive, ha detto: “Dopo la recente notizia del nostro joint business agreement con British Airways, siamo lieti di rafforzare ulteriormente il nostro rapporto con l’annuncio di questi voli supplementari in code-share in Europa, che aumenteranno la nostra cooperazione commerciale e rafforzeranno la nostra offerta competitiva sul mercato”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , ,

ENAC: NON RISULTANO DANNI AGLI AEROPORTI DELLE REGIONI COINVOLTE DAL SISMA QUESTA MATTINA

Tempo di lettura: 1 minuto

L’ENAC rende noto che all’esito di una prima ricognizione effettuata attraverso le proprie direzioni territoriali, non risultano danni alle infrastrutture aeroportuali delle Regioni interessate dal sisma di questa mattina. L’operatività dei voli risulta al momento regolare. L’ENAC continua a monitorare la situazione nelle infrastrutture interessate.

(Ufficio Stampa ENAC)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags:

IL BOMBARDIER C SERIES DEBUTTA IN CINA

Tempo di lettura: 2 minuti

Bombardier Commercial Aircraft ha annunciato oggi che il suo CS300, il secondo CS300 flight test vehicle, è arrivato a Zhuhai, in Cina. La visita rappresenta l’esordio del velivolo C Series in Cina e il jet, che è in mostra con la livrea del primo operatore del CS300 airBaltic, sarà in mostra statica presso il China International Aviation & Aerospace Exhibition (Airshow Cina) dal 30 ottobre al 3 novembre. “Mentre ci avviciniamo alla prima consegna e all’entrata in servizio del velivolo CS300 con l’operatore di lancio airBaltic nelle prossime settimane, è un piacere mostrare l’aereo in Cina per la prima volta e aggiornare il settore sui nostri progressi”, ha detto Andy Solem, Vice President, Sales – China and North Asia, Bombardier Commercial Aircraft. “Confermiamo ciò che abbiamo annunciato, l’aeromobile offre consumi e range eccezionali, notevoli performance in hot-and-high operations, ed è il più silenzioso jet commerciale in produzione”. “Il C Series, utilizzato in un ruolo regionale, è ideale per sostenere gli obiettivi del governo cinese per rendere i viaggi aerei interni accessibili a tutti i cittadini cinesi, con bassi costi e in modo efficiente per l’ambiente”. Si prevede che la Grande Cina prenderà in consegna 1.150 velivoli nel segmento 100-150 posti nel corso dei prossimi 20 anni. Questo rappresenta oltre il 15 per cento della domanda totale nel mondo per il segmento, che è pari a 7.000 velivoli.

(Ufficio Stampa Bombardier Commercial Aircraft)

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , , , ,