IAG LANCIA IL WI-FI SUI VOLI A CORTO RAGGIO

International Airlines Group (IAG) introdurrà il Wi-Fi in volo su tutte le flotte a corto raggio delle sue compagnie aeree, grazie a un accordo con Inmarsat per cui diventerà il cliente di lancio del suo next generation European air to ground connectivity. Fino a 341 velivoli a corto raggio saranno dotati dei servizi di connettività Inmarsat, per fornire una rete a banda larga 4G, offrendo ai clienti in aria l’accesso a internet che si aspettano a terra. Questi includono 132 velivoli A320 family di British Airways, 125 di Vueling, 45 di Iberia e 39 di Aer Lingus. La più recente tecnologia di Inmarsat offrirà ai clienti l’accesso Internet a banda larga sui propri dispositivi mobili per utilizzare la posta elettronica, controllare i social media e guardare i video in streaming. Willie Walsh, CEO di IAG, ha dichiarato: “Stiamo dando ai nostri clienti la connettività più veloce che si può ottenere su qualsiasi aeromobile. Dopo aver annunciato il Wi-Fi per i voli a lungo raggio all’inizio di quest’anno, stiamo attrezzando le flotte a corto raggio delle nostre compagnie aeree per l’accesso a banda larga in volo. La connettività è essenziale perché è quello che chiedono i nostri clienti e IAG sarà il primo gruppo aereo europeo ad offrire high-quality air to ground Wi-Fi sui voli a corto raggio”. Il primo aereo a corto raggio dotato di connettività Wi-Fi - un A321 di British Airways - sarà in servizio la prossima estate. Aer Lingus, Iberia e Vueling seguiranno più tardi nel 2017. Entro il 2019, il 90 per cento delle flotte delle compagnie aeree sarà dotato di connettività di alta qualità.

(Ufficio Stampa International Airlines Group)

Articolo scritto da JT8D il 2 Nov 2016 alle 8:42 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus