QATAR AIRWAYS E QATAR TOURISM AUTHORITY LANCIANO UN NUOVO VISTO DI TRANSITO

Qatar Airways e Qatar Tourism Authority (QTA) hanno annunciato un nuovo piano per il rilascio dei visti, che, dal 1° novembre 2016, consente ai passeggeri di richiedere gratuitamente il visto di transito, in caso di stop-over superiore a 5 ore all’Hamad International Airport. Il nuovo sistema permette ai passeggeri di tutte le nazioni di transitare in Qatar fino a 96 ore tra un volo e l’altro. Tutti i visti turistici sono approvati e rilasciati a discrezione del Ministero dell’Interno del Qatar. L’introduzione del visto di transito gratuito è il risultato della collaborazione tra Qatar Airways e QTA per posizionare il Qatar come destinazione turistica e per attrarre un numero sempre maggiore di visitatori internazionali. I passeggeri possono richiedere il loro visto gratuito in tutti gli uffici di Qatar Airways, oppure online su questo sito. Saranno idonei a ricevere il visto di transito i passeggeri in possesso di un biglietto confermato di andata e ritorno dal Qatar a bordo di un volo operato da Qatar Airways. Per maggiori informazioni su termini e condizioni è possibile visitare il sito Qatarairways.com/transitvisa .

Per facilitare l’utilizzo del nuovo visto di transito, Qatar Airways ha rivisto le tariffe dei voli internazionali in transito dall’Hamad International Airport. Questo darà la possibilità ai passeggeri di fare uno stop-over a Doha senza costi aggiuntivi, per il viaggio di andata o per quello di ritorno. I passeggeri che viaggiano dal GCC al Medio Oriente, durante il viaggio di ritorno potranno fermarsi a Doha senza costi aggiuntivi.

Sua Eccellenza Mr. Akbar Al Baker, Chief Executive di Qatar Airways Group, ha affermato “Qatar Airways è orgogliosa del proprio impegno a far sì che Doha diventi una destinazione turistica a livello internazionale. La nostra collaborazione con Qatar Tourism Authority in relazione al nuovo visto di transito, permetterà ai nostri passeggeri di conoscere il Paese e la sua ospitalità. L’industria del turismo in Qatar sta crescendo notevolmente grazie alla vision della nostra leadership per un diverso futuro economico. Qatar Airways, in quanto portabandiera nazionale e ambasciatore del Qatar in tutto il mondo, ha cercato di fornire ai passeggeri la migliore esperienza prima, durante e dopo il soggiorno nel nostro Paese”.

Mr. Hassan Al Ibrahim, Chief Tourism Development Officer di QTA, ha commentato: “Abbiamo riscontrato un forte interesse nei confronti del nuovo visto di transito da parte dei passeggeri che prevedono uno stop-over in Qatar, e ci aspettiamo che questo interesse si trasformi in un aumento di visitatori nei prossimi mesi. Le facilitazioni per l’ottenimento del visto sono un importante passo per accrescere l’interesse nei confronti di una destinazione, e vogliamo incoraggiare gli investitori e gli operatori del turismo a capitalizzare le opportunità che si presenteranno grazie a questo sviluppo per diversificare il prodotto turistico del Qatar e i suoi servizi”.

Per ottenere un visto di transito gratuito i passeggeri devono essere in possesso di un passaporto con validità di 6 mesi dal momento del loro arrivo in Qatar. È richiesto inoltre un indirizzo e-mail valido per facilitare il processo per l’ottenimento del visto, che potrà essere applicato da un minimo di 7 giorni (escludendo le feste nazionali) prima dell’arrivo in Qatar, e da un massimo di 90 giorni prima dell’arrivo Qatar.

Una volta approvato, il visto di transito sarà valido per 90 giorni dalla data di rilascio e sarà valido per un solo ingresso in Qatar. I passeggeri dovranno essere in possesso di una copia del visto di transito pre-approvato durante l’imbarco all’aeroporto di origine, e al loro arrivo in Qatar.

Qatar Airways, la compagnia di bandiera dello Stato del Qatar, è una delle compagnie aeree con la più rapida crescita, e che opera con una delle flotte più giovani al mondo. Questo è il 19° anno di operato e attualmente possiede una flotta di 190 aeromobili che volano verso oltre 150 destinazioni sia business sia leisure nei sei continenti.

Per sfruttare al massimo il visto di transito in Qatar, i visitatori possono scegliere i pacchetti stop-over Discover Qatar proposti da Qatar Airways Holidays. Questi includono: safari nel deserto, tour della città, visite a Katara Cultural Village, Souq Waqif e The Pearl-Qatar, musei e gallerie d’arte, tour architettonici e prenotazioni di hotel.

(Ufficio Stampa Qatar Airways - Qatar Tourism Authority)

Articolo scritto da JT8D il 2 Nov 2016 alle 7:07 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus