ALITALIA: TARIFFE AGEVOLATE PER IL REFERENDUM DEL 4 DICEMBRE

Anche in occasione del referendum costituzionale del 4 dicembre, gli elettori che voleranno con Alitalia potranno usufruire di uno sconto sul biglietto aereo utilizzato per recarsi presso la sede del seggio elettorale. La Compagnia, come già in passato per tutte le consultazioni elettorali e referendarie, ha infatti rinnovato la convenzione stipulata con il Ministero dell’Interno che mira a facilitare l’esercizio del diritto di voto. Su tutti i voli nazionali effettuati da Alitalia, ad eccezione di quelli in regime di continuità territoriale e dei voli in codeshare, la riduzione prevista è pari a 40€ sul prezzo base del biglietto di andata e ritorno, escluse le tasse. Per accedere a queste agevolazioni, sarà sufficiente esibire al momento del check-in e dell’imbarco la propria tessera elettorale. Qualora l’elettore ne sia sprovvisto, per il viaggio di andata il biglietto potrà essere utilizzato dietro sottoscrizione da parte dell’elettore di una dichiarazione sostitutiva, da presentare al personale di scalo. Al ritorno, il passeggero dovrà esibire al personale di scalo la propria tessera elettorale regolarmente timbrata e datata dalla Sezione Elettorale che dimostri l’avvenuta votazione. I viaggiatori interessati dovranno necessariamente acquistare il biglietto entro il 4 dicembre  e viaggiare fra il 27 novembre e l’11 dicembre. È possibile acquistare il biglietto a prezzo agevolato chiamando il Customer Center Alitalia al numero 89.20.10 o recandosi nelle agenzie di viaggio.

(Ufficio Stampa Alitalia)

Articolo scritto da JT8D il 3 Nov 2016 alle 6:53 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus