Archivio del sab Nov 2016

MALPENSA TRA GLI UNDICI AEROPORTI SCELTI DAGLI USA PER LA PRECLEARANCE

Tempo di lettura: 2 minuti

Malpensa è stata scelta dal Governo degli Stati Uniti tra gli 11 nuovi aeroporti nel mondo che potranno effettuare i controlli di “preclearance”. Questo significa che a breve tutti i passeggeri diretti da Milano negli Stati Uniti effettueranno i controlli dell’Immigration già a Malpensa e quando atterreranno negli USA potranno uscire dall’aeroporto evitando le code al controllo passaporti e senza ritirare il bagaglio se in transito. Dopo numerosi sopralluoghi che hanno evidenziato la capacità organizzativa di tutti gli enti, gli effettivi spazi dell’infrastruttura e la presenza di personale in grado di coadiuvare le operazioni di controllo, Malpensa è stata inserita tra gli 11 aeroporti scelti, dopo il nulla osta del Ministero degli Interni italiano. “L’annuncio del Segretario del Dipartimento “Homeland Security” del Governo degli Stati Uniti, Mr. Jeh Johnson, di includere Milano Malpensa fra gli 11 aeroporti nel mondo che sono stati ritenuti idonei a effettuare le operazioni di “preclearance” (controllo passaporti statunitense) ci rende orgogliosi ed è un ulteriore segnale che stiamo lavorando nella giusta direzione – dichiara Pietro Modiano, Presidente SEA. Il nostro impegno, negli ultimi anni, si è concentrato in modo particolare nel migliorare Malpensa, per far coincidere i servizi offerti dall’aeroporto con le aspettative dei nostri passeggeri in termini di comfort e qualità, ma abbiamo lavorato anche per offrire ai vettori che operano nel nostro aeroporto i più avanzati strumenti operativi del settore. Il fatto che i passeggeri diretti negli Stati Uniti effettuino i controlli dell’Immigration già a Milano Malpensa, e ciò accadrà solo in pochi altri aeroporti nel mondo, sarà uno strumento in più al servizio di Milano e delle sue ambizioni e potenzialità. Ogni aeroporto ha questo compito per la sua città e per il suo territorio”.

(Ufficio Stampa SEA)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,

SIGILLO DI QUALITA’ “ORO” ALL’AEROPORTO DI BERGAMO

Tempo di lettura: 1 minuto

L’Aeroporto di Bergamo Orio al Serio è stato premiato con il Sigillo di Qualità “Oro” per l’ottimo servizio offerto ai clienti, nell’ambito della più grande indagine sul servizio in Italia. Lo studio “I Migliori in Italia – Campioni del Servizio” è stato condotto dall’Istituto Tedesco Qualità e Finanza su 500 aziende in 70 settori e si basa su oltre 125.000 giudizi di consumatori italiani. Con il bollino blu in oro l’Istituto tedesco attesta la qualità superiore dei servizi all’utenza. Lo stesso Istituto aveva attribuito il massimo riconoscimento all’aeroporto di Bergamo nel 2013, assegnandogli il punteggio più alto in termini di performance e gradimento dei servizi. Dal 2014, poi, lo scalo figura nella top ten dei migliori aeroporti low-cost al mondo nella classifica del World Airport Awards, redatta annualmente dalla società di ricerca britannica Skytrax che si occupa di aviazione civile. Un risultato frutto di tante componenti, professionali, infrastrutturali, logistiche, che denotano, da parte del gestore aeroportuale e dei suoi azionisti, la continua capacità negli anni di accompagnare la crescita del movimento passeggeri con un impegno volto a migliorare l’accessibilità allo scalo e ai suoi servizi, agevolandone la fruizione in fase di partenza e arrivo, il livello di comfort e i rapporti con l’utenza, basati su cortesia, disponibilità e trasparenza.

(Ufficio Stampa SACBO)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , , ,

LUFTHANSA VINCE IL PREMIO COME MIGLIOR COMPAGNIA AEREA

Tempo di lettura: 1 minuto

Lufthansa, compagnia aerea leader nel business travel, ha ricevuto il sigillo d’oro da parte dell’Istituto Tedesco Qualità e Finanza come migliore compagnia aerea per soddisfazione dei clienti per l’ottimo servizio offerto, nella più grande indagine sul servizio in Italia “Migliori in Italia – Campioni del Servizio”: 475 aziende suddivise in 70 settori merceologici differenti sono state giudicate da circa 126.000 italiani sulla qualità del servizio offerto alla clientela. Lufthansa raggiunge il primo posto ORO nella categoria viaggi e vacanze – settore compagnie aeree con uno score pari a 81,7%, battendo 9 competitors nel suo stesso settore e anche 5 compagnie aeree low cost. Steffen Weinstock, Senior Director Sales Italy & Malta Lufthansa Group, ha dichiarato: “Siamo molto felici di questo riconoscimento perché arriva direttamente dai passeggeri che  vivono l’esperienza di volare Lufthansa, apprezzando la qualità e la professionalità del nostro servizio, oltre che la competenza del nostro personale, a bordo come a terra. Ci aspettano sfide importanti e per raggiungerle non dobbiamo mai dimenticare di essere una Compagnia dedicata al passeggero, con una profonda conoscenza del servizio e dell’accoglienza”. L’Istituto Tedesco Qualità e Finanza, leader europeo delle indagini e dei sigilli di qualità, analizza ogni anno centinaia di prodotti e servizi in differenti settori economici e ascolta il parere dei consumatori per offrire loro uno strumento per riconoscere le aziende che rispondano al meglio alle loro esigenze.

(Ufficio Stampa Lufthansa)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: ,

EMIRATES CONCLUDE CON SUCCESSO IL PRIMO ANNO DI ATTIVITA’ A BOLOGNA

Tempo di lettura: 3 minuti

Emirates ha portato a termine con successo il primo anno di attività a Bologna, gateway inaugurato lo scorso 3 novembre 2015 che collega il capoluogo dell’Emilia con Dubai. Emirates opera in Italia da più di 24 anni e Bologna è la quarta meta italiana servita insieme a Milano, Roma e Venezia. Un anno eccellente, come dimostrano le ottime prestazioni della compagnia aerea. Dall’inaugurazione della rotta, fino al 19 ottobre 2016, Emirates ha infatti trasportato oltre 160.000 passeggeri. I voli giornalieri sono stati scelti sia per lavoro che per piacere e si sono distinti per una grande presenza di voli VFR (Visit Friend & Relatives). Tra i principali paesi coinvolti nel traffico inbound ci sono le Filippine, il Bangladesh e l’India. Le principali destinazioni raggiunte da Bologna sono Dubai, Shanghai, Bangkok, Male e Hong Kong. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , ,

RECORD DI OSPITI NELLA BUSINESS LOUNGE DELL’AEROPORTO DI BOLOGNA

Tempo di lettura: 2 minuti

E’ Matteo Quaini, passeggero di Lufthansa in partenza per Chicago via Monaco, il 100 millesimo ospite annuo della Marconi Business Lounge, la Sala Vip dell’Aeroporto di Bologna che oggi, per la prima volta, ha raggiunto questo importante traguardo. Con una crescita degli ingressi del 18% sullo stesso periodo del 2015 ed un’offerta di servizi di alta gamma sempre più importante, la Lounge è ormai una realtà consolidata per i passeggeri del Marconi. Tipicamente rivolta a frequent flyer e viaggiatori d’affari, la sala registra una grande presenza di passeggeri stranieri, arrivati a rappresentare il 47% del totale. La maggior parte degli ospiti, inoltre, viaggia dalle 6 alle 10 volte all’anno, mentre il 33% degli ospiti viaggia oltre 10 volte all’anno. L’ingresso nella Lounge è riservato ai passeggeri che viaggiano in First o in Business Class, ai possessori delle principali tessere Gold, Platinum e Priority Pass. Indipendentemente dalla compagnia aerea e dalla classe di volo, è comunque possibile accedere alla sala acquistando l’ingresso alla reception o sul sito dell’Aeroporto, modalità studiata specificamente per offrire ad Aziende, professionisti e privati, uno strumento flessibile e veloce, sempre più apprezzato dai passeggeri, per ottimizzare i propri tempi di viaggio. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , ,

IL BOMBARDIER GLOBAL 7000 COMPLETA IL SUO PRIMO VOLO

Tempo di lettura: 1 minuto

Bombardier Business Aircraft ha annunciato oggi che il primo flight test vehicle (FTV1) del Global 7000 ha completato il primo volo. Questo segna l’inizio di un programma di flight test per il nuovo membro della famiglia di aerei Global di Bombardier, che dovrebbe entrare in servizio nella seconda metà del 2018. “Questo è un momento di grande orgoglio per Bombardier e conferma lo sviluppo nei tempi previsti dal programma. Le capacità impressionanti del Global 7000 promettono di stabilire una nuova categoria per i grandi business jet”, ha detto David Coleal, presidente, Bombardier Business Aircraft. “Questo è un grande giorno per Bombardier e un momento di grande orgoglio per le migliaia di dipendenti che hanno reso questo importante traguardo una realtà”, ha detto Michel Ouellette, Senior Vice President, Global 7000 and Global 8000 program, Bombardier Business Aircraft. “Il duro lavoro e la dedizione di tutto il team, compresi i nostri fornitori, ha portato a questo traguardo nel programma. Con il primo volo completato con successo, tutti i team rimangono concentrati sul proseguimento dello sviluppo verso la certificazione e l’entrata in servizio del velivolo, prevista nella seconda metà del 2018”.

(Ufficio Stampa Bombardier Business Aircraft)

Categoria: Industria - Tags: , ,

QATAR AIRWAYS CELEBRA IL SUO NUOVO SERVIZIO VERSO PISA

Tempo di lettura: 2 minuti

Akbar Al Baker, Qatar Airways Group Chief Executive, ha visitato le città toscane di Firenze e Pisa questa settimana, in occasione della recente espansione della compagnia in Italia. Durante la visita ha incontrato i rappresentanti dei media italiani e ha ospitato una cena VIP nel capoluogo toscano Firenze, presso l’esclusivo St. Regis Hotel. Qatar Airways ha recentemente lanciato i voli diretti tra Pisa e l’Hamad International Airport a Doha, completando le tre attuali destinazioni: Roma, Milano e Venezia. Mr. Al Baker, ha dichiarato: “La crescita di Qatar Airways in Italia rappresenta l’importanza del paese in relazione al nostro network di rotte globali, con i passeggeri d’affari e i turisti che richiedono allo stesso modo l’accesso alle destinazioni popolari di Roma, Milano, Pisa e Venezia. Sono lieto di aver avuto l’opportunità di incontrare imprenditori e comunità locali durante la mia visita in Toscana e aver toccato con mano l’attrazione e il fascino di questa splendida zona”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , ,

MERIDIANA: INAUGURATO IL VOLO LINATE-IBIZA INVERNALE E IL NUOVO VOLO LINATE-MARSIGLIA

Tempo di lettura: 1 minuto

Meridiana è l’unico vettore a collegare lo scalo milanese di Linate con Ibiza e, grazie al successo di questo collegamento, servito dai principali scali italiani durante la stagione estiva, la Compagnia ha deciso di estendere il collegamento a tutto l’anno, confermandolo anche in inverno. Il primo volo invernale è partito il 4 novembre da Linate alle 11.30 e proseguirà con una frequenza bi-settimanale, di venerdì e domenica, per tutta la stagione winter 2016-17. Da Ibizia il decollo è avvenuto alle 14.05. Sempre dall’avvio della stagione winter 2016/17, partita lo scorso week-end, la Compagnia ha inaugurato un nuovo collegamento fra Milano Linate e Marsiglia, che opera su base trisettimanale, di Martedì, Giovedì e Sabato. Grazie alla partnership con lo scalo della Provenza, avviato durante la scorsa estate con un volo diretto Marsiglia-Olbia, è nato il progetto di un nuovo volo diretto con il centro di Milano, operato in esclusiva dalla Compagnia. Il Linate-Marsiglia prevede la partenza alle 12.55 con arrivo alle 14.10, mentre da Marsiglia si decolla alle 14.55 (con arrivo alle 15.55). I dati previsionali su questi nuovi servizi sono positivi e confortano ampiamente l’impegno di Meridiana sull’area di Milano, che anche grazie a questi due nuovi collegamenti, offre 650.000 posti sugli aeroporti di Linate e Malpensa nella stagione invernale 2016/17. Da Linate vengono confermate per l’inverno due frequenze quotidiane con Monaco di Baviera, Napoli e Catania e tre frequenze giornaliere per Olbia. Le tariffe promozionali partono da 39€ a tratta, per persona, tutto incluso e sono disponibili su meridiana.com, sul mobile, contattando il Call Center e rivolgendosi alla propria agenzia di viaggi di fiducia.

(Ufficio Stampa Meridiana)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , ,

CFM INTERNATIONAL CONTINUA A INVESTIRE IN AEMTC PER IL LINE MAINTENANCE TRAINING

Tempo di lettura: 1 minuto

CFM International prevede di iniziare a offrire line maintenance training per il motore LEAP-1C presso l’Aero Engine Maintenance and Training Center (AEMTC) in Guanghan City. Il LEAP-1C training engine, che è stato usato come parte del programma di test di certificazione del motore, sarà consegnato alla facility nel 2017. “Il nuovo training program è una parte importante del nostro costante impegno per fornire la migliore assistenza ai nostri clienti in Cina”, ha detto Jean-Paul Ebanga, presidente e CEO di CFM International. “AEMTC è stato il primo centro di formazione del suo genere in Cina e gli istruttori sono di classe mondiale. Non vediamo l’ora di accogliere i nostri primi studenti”. AEMTC è stata fondata nel 1994 come una collaborazione tra CFM, Civil Aviation Administration of China (CAAC), Civil Aviation Supplies Holding Company (CASC), Civil Aviation Flying University of China (CAFUC), GE Aviation e Safran Aircraft Engines. La struttura ha aperto ufficialmente nel 1996 e, ad oggi, ha formato più di 13.000 meccanici per i clienti nella Grande Cina, così come in altri paesi in tutta l’Asia. Oltre al LEAP-1C, AEMTC supporta anche le operazioni dei motori CFM56 e GE CF6 in Cina. La scuola si trova all’interno del campus CAFUC a Guanghan, provincia di Sichuan, e forma da 700 a 800 studenti ogni anno. GE Aviation e Safran Aircraft Engines hanno continuato a investire in AEMTC. Le società hanno dotato la scuola di CFM56-3, CFM56-5B, CFM56-7B e CF6-80C2 training engines, utensili, manuali didattici e aiuti per l’insegnamento.

(Ufficio Stampa CFM International)

Categoria: Industria - Tags: , , , , ,