PROSEGUE IL PROGRAMMA DI FORMAZIONE DI ALITALIA DEDICATO AI CADET PILOT

Prosegue l’attività di formazione di nuovi piloti per Alitalia. Domani, sabato 12 novembre, gli ultimi 13 Cadetti del programma Cadet Pilot 2016 partiranno per l’Etihad Flight College di Al Ain, negli Emirati Arabi Uniti, dove svolgeranno il primo periodo di formazione della Scuola di Volo. Il programma Cadet Pilot per il 2016 ha coinvolto 40 giovani donne e uomini tra i 18 e i 25 anni, selezionati in una “rosa” di circa 1.300 aspiranti piloti. Una crescita considerevole rispetto all’edizione 2015, quando erano giunte 550 domande per la selezione di 23 candidati, arrivati ora a metà del loro programma di formazione. I requisiti richiesti per i candidati erano un diploma di scuola media superiore e una buona conoscenza dell’inglese. La fase di selezione è avvenuta attraverso approfonditi test attitudinali, psicologici, fisici e di approccio al volo. I cadetti rientreranno in Italia dopo circa 15 mesi per svolgere la seconda parte del corso presso la Training Academy Alitalia di Fiumicino, un centro di eccellenza per l’addestramento del personale navigante dotato di 7 simulatori di volo. La Scuola di volo Alitalia rappresenta un’eccellenza nella storia dell’aviazione commerciale italiana, avendo contribuito allo sviluppo della cultura aeronautica del Paese e alla formazione di migliaia di piloti italiani le cui qualità sono riconosciute in tutto il mondo.

(Ufficio Stampa Alitalia)

Articolo scritto da JT8D il 11 Nov 2016 alle 7:24 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus