XL AIRWAYS PROPONE UN’ALLEANZA PER IL LOW COST A LUNGA PERCORRENZA

Il presidente di XL Airways, Laurent Magnin, ha annunciato di essere pronto ad aprire il capitale della sua compagnia ad Air France per contrastare il vettore low cost a lunga percorrenza French Blue. “Non ho nulla in contrario ad aprire il capitale ad Air France e a collaborare con Air France”, ha dichiarato Laurent Magnin le scorse settimane a l’AFP (Agence France Presse). “Per me Air France è uno strumento indispensabile per la Francia”, ha affermato, ponendo in evidenza “la concorrenza che stanno subendo da 20 anni sulla media percorrenza e da poco anche sulla lunga percorrenza dalle low cost”. XL Airways, così come Air France, affrontano dalla scorsa estate l’arrivo della prima low cost a lunga percorrenza francese, la filiale di Air Caraïbes French Blue, che propone biglietti a basso costo verso i Caraibi (Punta Cana) e presto verso La Reunion, da giugno 2017. Peraltro la low cost Norwegian, che serve già gli Stati Uniti con partenza da Parigi e collega anche la Guadalupa agli Stati Uniti, non dovrebbe tardare a investire nei DOM TOM (Dipartimenti e Territori d’Oltremare) con voli in partenza per la Francia. Secondo Laurent Magnin, Air France, entrando nel capitale della sua compagnia, potrebbe utilizzare XL Airways per sviluppare un servizio low cost a lunga percorrenza verso i Caraibi e la Thailandia.

(Articolo tratto da www.air-journal.fr - Traduzione a cura di Elisa Frascari)

Articolo scritto da JT8D il 20 Nov 2016 alle 11:34 am.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus