RECORD DI PASSEGGERI ALL’AROPORTO MARCONI DI BOLOGNA: SUPERATI OGGI PER LA PRIMA VOLTA I SETTE MILIONI DI PASSEGGERI

Con una crescita di passeggeri che fino ad oggi è in linea con il trend dei primi 10 mesi dell’anno, attestato sul +12,5% a fronte di una media nazionale del +4,1%, il Marconi raggiunge oggi i sette milioni di passeggeri e si conferma ancora una volta uno degli scali italiani più dinamici e attrattivi per il mercato, grazie ad un mix di successo di collegamenti nazionali e internazionali che si è arricchito nell’ultimo anno del nuovo volo diretto Emirates per Dubai. Bologna è nel 2016 l’aeroporto con il tasso di crescita più elevato tra i primi 15 aeroporti italiani, confermando il suo ruolo strategico per un bacino di utenza che supera i confini della regione Emilia-Romagna per rappresentare uno degli aeroporti di riferimento dell’area Centro-Nord Italia. E’ stata Roberta Manfroni, passeggera Air Berlin in arrivo da Düsseldorf, a far raggiungere i sette milioni all’Aeroporto Marconi di Bologna. A festeggiarla, offrendogli l’ingresso gratuito alla Marconi Lounge per tutto il 2017, i vertici dello scalo emiliano al completo: il presidente di Adb Enrico Postacchini e l’amministratore delegato Nazareno Ventola, il direttore Enac Bologna Antonio Bardaro e il Primo Dirigente di Polizia Salvatore De Paolis.

È la prima volta che l’Aeroporto di Bologna supera il muro dei sette milioni di passeggeri annui: il precedente record di traffico, risalente al 2015, si era fermato infatti a 6.889.742 passeggeri. Nel festeggiare il settimo milionesimo passeggero, il presidente Postacchini e l’amministratore delegato Ventola hanno voluto ringraziare i Soci, il personale di AdB, gli handler, le compagnie aeree, gli Enti di Stato, gli operatori commerciali e tutti i partner che hanno contribuito al raggiungimento di questo importante risultato.

Dal primo volo commerciale del 4 settembre 1933, sono queste le principali tappe della crescita del Marconi: nel 1988 i passeggeri annui hanno raggiunto per la prima volta il milione, due milioni nel 1995, tre nel 1999, quattro nel 2006, cinque nel 2010, sei nel 2013. Negli ultimi otto anni l’Aeroporto di Bologna ha registrato un incremento di passeggeri del 63%, contribuendo allo sviluppo delle imprese e del turismo del suo territorio. Complessivamente, dal primo passeggero del 1933 ad oggi, il Marconi ha trasportato oltre 100 milioni di passeggeri.

(Ufficio Stampa Aeroporto di Bologna)

Articolo scritto da JT8D il 23 Nov 2016 alle 7:16 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus