LUFTHANSA: NUOVA OFFERTA AL SINDACATO PILOTI VEREINIGUNG COCKPIT

Deutsche Lufthansa AG ha fatto una nuova offerta al sindacato dei piloti Vereinigung Cockpit (VC), per risolvere la presente controversia industriale. L’azienda offre ora un aumento della retribuzione two-step 4,4%, più un pagamento una tantum. La retribuzione aumenterebbe del 2,4% per il 2016 e di un ulteriore 2,0% per il 2017. L’ultima offerta non è collegata a tutti gli altri termini o condizioni. Lufthansa sta incontrando così una domanda chiave del sindacato VC. Il sindacato ha anche ripetutamente detto ai media che sarebbe disposto a entrare in mediazione sulla base di un’offerta di questo genere. “Vogliamo evitare urgentemente ulteriori danni alla nostra compagnia e, infine, tornare ad offrire ai nostri passeggeri il tipo di servizio che possono aspettarsi da noi”, ha dichiarato Harry Hohmeister, Chief Officer Hub Management of Deutsche Lufthansa AG, “Ed è per questo che abbiamo presentato una nuova offerta a VC nella serata di ieri”.

Lufthansa è immediatamente disponibile ad avviare i preparativi per la mediazione sul contratto di lavoro collettivo e sulla remunerazione insieme con VC, sulla base di questa offerta. “Vogliamo tornare al tavolo dei negoziati il più presto possibile”, ha sottolineato Bettina Volkens, Chief Officer Corporate Human Resources & Legal Affairs of Deutsche Lufthansa AG. “Come auspicato da VC, possiamo poi successivamente negoziare su tutti i problemi collettivi attualmente aperti sul contratto di lavoro. E questo a sua volta dovrebbe portare alla pace industriale a lungo termine e a un solido partenariato sociale”.

“Partiamo dal presupposto che VC porrà ora fine alla sua azione di sciopero”, ha aggiunto Hohmeister, “e che potremo tornare alle normali attività di volo da domani in poi”.

Lufthansa sarà in grado di operare quasi tutto il suo schedule domani, giovedi 1° dicembre. Solo pochi servizi - 40 - avranno la necessità di essere cancellati a seguito dello sciopero dei giorni precedenti.  Lufthansa chiede a tutti i suoi clienti che intendono volare domani (giovedi) di controllare lo stato del proprio volo sul LH.com prima di partire per l’aeroporto. I viaggiatori che hanno fornito informazioni di contatto nel loro profilo cliente saranno attivamente informati via e-mail o SMS di qualsiasi cancellazione che li riguarda.

Un totale di 890 voli Lufthansa, con 98.000 viaggiatori interessati, sono stati cancellati oggi a causa dell’ultimo sciopero. In totale, i sei giorni di sciopero da mercoledì 23 novembre scorso hanno causato la cancellazione di 4.461 voli, interessando oltre 525.000 clienti Lufthansa.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG)

Articolo scritto da JT8D il 30 Nov 2016 alle 9:22 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Scioperi e Sindacale - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus