WIZZ AIR SCOPRE L’AEROMOBILE CON LIVREA DEDICATA ALLA CITTA’ DI BUDAPEST PRESSO L’AEROPORTO UNGHERESE

Wizz Air, in partnership con l’Aeroporto di Budapest e con il Comitato per le Olimpiadi e Paralimpiadi Budapest 2024, ha scoperto la livrea del suo aeromobile dedicato alla città di Budapest. Come parte della sua sponsorizzazione per la candidatura di Budapest a città ospitante le Olimpiadi e Paralimpiadi 2024, Wizz Air ha decorato un aeromobile Airbus A321 e un Airbus A320 della sua flotta basata a Budapest con una livrea unica caratterizzata dagli elementi di design tipici di Budapest 2024. Gli elementi riflettono le onde del fiume Danubio che scorrono attraverso il cuore della città, oltre allo storico monumento della Statua della Libertà situato su una delle colline più alte della capitale ungherese. L’aeromobile A321 con la livrea design Budapest 2024 è entrato nella flotta lo scorso 24 novembre, seguito a breve distanza da un aeromobile A320 che comincerà ad operare i suoi voli commerciali dal primo dicembre 2016. Entrambi gli aeromobili vestiranno la nuova livrea dedicata a Budapest per l’intera durata del Concorso per l’assegnazione dei Giochi Olimpici e Paralimpici, fino al 31 agosto 2017.

Quale compagnia aerea con sede in Ungheria, Wizz Air ha costantemente esteso le sue operazioni nel Paese. La compagnia aerea opera attualmente da due basi ungheresi, Budapest e Debrecen, con un totale di 11 aeromobili nel Paese e ha recentemente annunciato un aeromobile aggiuntivo per la flotta di Budapest da Aprile 2017, impiegando oltre 1.000 persone tra equipaggi di volo, assistenti di volo, funzioni di ufficio e di supporto. Nel corso dei dodici mesi fino al 31 ottobre 2016, Wizz Air ha trasportato 3,4 milioni di passeggeri sulle sue rotte a tariffe basse da Budapest, supportando ulteriori 2.300 posti di lavoro indiretti in loco. Wizz Air ha già annunciato quattro nuove rotte che saranno lanciate nel 2017, tra cui alcune destinazioni di grande attrattiva come Faro, Hannover, Bergen e Lamezia Terme. WIZZ Air è anche una forte sostenitrice di uno stile di vita sportivo e attivo; quest’anno la mezza maratona Wizz Air di Budapest è stata tenuta per la terza volta, attirando nella capitale ungherese oltre 13,5 milioni di corridori da tutto il mondo.

Per evidenziare questa nuova speciale livrea, Wizz Air ha lanciato la competizione “Spot the Budapest Plane”, chiedendo a tutti gli amanti degli aerei di tenere gli occhi aperti sullo speciale aeromobile dedicato a Budapest. Fai una foto all’aereo con la speciale livrea Budapest 2024 e postalo su Instagram con l’hashtag #WIZZBudapest2024. Le due migliori foto saranno premiate con un Voucher Wizz Air del valore di €200 ciascuno e con uno speciale pacchetto regalo.

Parlando in conferenza stampa presso l’Aeroporto di Budapest, József Váradi, CEO di Wizz Air, ha detto: “Quale compagnia aerea con le sue radici in Ungheria, siamo lieti di contribuire oggi alla costruzione e all’ulteriore promozione del brand Budapest a livello internazionale. Dal 2004, quando la compagnia è decollata per la prima volta, abbiamo guadagnato la fedeltà e la fiducia di circa 18,5 milioni di passeggeri sul nostro network di rotte ungheresi, e quest’anno raggiungeremo un numero record di passeggeri annui mai trasportato da una compagnia aerea da/per l’Ungheria. L’aereo Wizz Air con livrea Budapest 2024 aiuterà a creare interesse internazionale e a ispirare la gente a visitare Budapest, poiché continuiamo ad accrescere la capacità e ad estendere il nostro network di rotte in Ungheria”.

“Quale sponsor principale di questo storico concorso, siamo lieti di dare il benvenuto nel nostro aeroporto al nuovo aeromobile A321 con la livrea Wizz Air Budapest 2024, dove sarà visto da centinaia di migliaia di persone da tutto il mondo ogni giorno”, ha detto Jost Lammers, CEO dell’Aeroporto di Budapest. E aggiunge: “Insieme a Wizz Air e alla comunità di 10.000 impiegati dell’Aeroporto, faremo di tutto per sostenere il successo del Concorso per la scelta di Budapest a città ospitante i Giochi Olimpici 2024. Il nostro maggiore contributo a questa nobile causa è il nostro programma di sviluppo dell’aeroporto BUD 2020 da 50 miliardi di Fiorini (170 milioni di euro), oltre alle nostre iniziative sportive, come la BUD Runway Run, manifestazione unica e di successo”.

“Ho partecipato a molte competizioni internazionali”, ha detto Emese Szász, Campionessa Olimpionica ai Giochi di Rio 2016 di scherma femminile, “e sento che ospitare i Giochi Olimpici a Budapest sarebbe davvero speciale. Generalmente, si impiega molto tempo a viaggiare tra il Villaggio Olimpico e i luoghi della competizione. Al contrario, a Budapest gli atleti impiegherebbero in media 12 minuti per spostarsi tra i diversi luoghi della competizione. Quindi, quanto tempo resterebbe per qualsiasi altra cosa, allenarsi, prepararsi, riposare? Per i fan, i Giochi Olimpici a Budapest sarebbero una grandiosa esperienza, perché oltre alla competizione potranno conoscere la nostra fantastica architettura e gastronomia; possono assaporare l’atmosfera del grande evento sportivo - qualcosa per cui siamo famosi - e sperimentare l’entusiasmo senza fine dei fan ungheresi”.

“Budapest sta vivendo una rinascita sotto tutti i punti di vista, è una città che rinnova se stessa costantemente ed è veramente in ascesa. Ospitare i Giochi 2024 accelererebbe di 25 anni la ripresa economica di Budapest e dell’Ungheria e, secondo le analisi economiche sull’ospitare i Giochi, dovremmo spendere lo 0,005% del budget destinato al paese tra il 2017 e il 2024 per recuperare tre volte tanto entro 15 anni”, ha detto Balázs Fürjes, Direttore del Comitato per la corsa di Budapest alle Olimpiadi e Paralimpiadi. “Ospitare i Giochi olimpici creerebbe 100.000 posti di lavoro, fisserebbe il capitale per le infrastrutture dei trasporti per i prossimi 50 anni, riporterebbe Budapest in evidenza sul planisfero e aiuterebbe a riportare a casa i giovani che oggi lavorano all’estero. Per ospitare le Olimpiadi avremmo solo bisogno di implementare i cambiamenti necessari anche senza i Giochi; comunque, ospitare le Olimpiadi garantirebbe che questi cambiamenti vengano effettivamente portati a compimento. Le grandi aziende ungheresi come Wizz Air sostengono Budapest 2024 e per noi questo vuol dire molto. Con la nostra attuale partnership, ad esempio, 4 milioni di persone nel mondo possono venire a conoscenza del fatto che Budapest è in corsa per ospitare i Giochi”.

(Ufficio Stampa Wizz Air)

Articolo scritto da JT8D il 30 Nov 2016 alle 7:37 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus