NUOVA ORGANIZZAZIONE PER AIR FRANCE

Air France sta attuando una nuova organizzazione, più chiara e che meglio riflette le sue priorità, semplificando le modalità di funzionamento della compagnia. “L’attuale organizzazione di Air France ci ha permesso di fare progressi, in particolare in termini di miglioramento delle relazioni con i clienti e nella qualità dei nostri prodotti e servizi, e questo deve essere proseguito. Vi sono comunque limiti e complessità ampiamente riconosciuti. Ho quindi deciso di avviare un progetto per cambiare l’organizzazione di Air France. Vorrei ringraziare Bruno Delile che ha scelto di lasciare il gruppo. Bruno Delile è stata una forza trainante nel successo del settore dei voli a lungo raggio. Vorrei anche ringraziare Lionel Guérin, che ha assicurato il recupero delle nostre operazioni point-to-point, guidato dalla creazione di HOP! Air France. Inoltre, vorrei ringraziare Eric Schramm, che è stato nominato in un’altra posizione, per il suo contributo decisivo alla sicurezza dei voli Air France”.

“Dobbiamo muoverci in fretta, in linea con gli organi rappresentativi del personale. Questa nuova organizzazione sarà orientata verso le priorità che ho esposto insieme a Jean-Marc Janaillac al fine di tornare a una crescita redditizia: mettere il cliente al centro delle nostre operazioni, migliorare la nostra performance operativa e garantire la sicurezza del volo, migliorare la nostra tecnologia digitale e semplificare i nostri processi, promuovere l’impegno personale con una vera ambizione nelle risorse umane e migliorare la nostra competitività”, ha dichiarato Franck Terner, CEO di Air France.

Alain-Hervé Bernard è nominato Chief Operating Officer and Accountable Manager. Egli sostituirà Eric Schramm, a partire dal 1° gennaio 2017. Alain-Hervé Bernard rimarrà responsabile della Medium-Haul Business Unit fino alla effettiva attuazione del cambiamento di organizzazione.

Bruno Delile rimane Executive Vice President per la Long-Haul Business Unit fino a quando lascerà l’azienda alla fine dell’anno.

Alain Malka è nominato Executive Vice President of HOP! Air France, in sostituzione di Lionel Guérin. La nomina ha effetto immediato.

Anne Rigail è nominata Executive Vice President Customer. Gilles Gateau è confermato nella sua carica di Executive Vice President in charge of Human Resources. Jérôme Nanty è nominato Executive Vice President Corporate Secretary and Transformation. Marc Verspyck è confermato nella sua carica di Executive Vice President for Finance. Pierre-Olivier Bandet è nominato Executive Vice President Fleet and Scheduling. Gilles Laurent è confermato nella sua carica di Executive Vice President Flight Operations.

Eric Caron è nominato Executive Vice President In-flight Services, in sostituzione di Anne Rigail, dal 1o gennaio 2017. Elisabeth Hérelier è nominata Executive Vice President Cargo activity, in sostituzione di Alain Malka. La nomina ha effetto immediato.

Anne Brachet si è unita al gruppo Air France-KLM come Executive Vice President Engineering & Maintenance, in sostituzione di Franck Terner. Jean-Charles Tréhan è confermato nella sua carica di Senior Vice President Communication.

(Ufficio Stampa Air France)

Articolo scritto da JT8D il 2 Dic 2016 alle 5:23 pm.
Categorie: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags:




    closeReblog this comment
    blog comments powered by Disqus