LUFTHANSA CRITICA LA NUOVA FEE STRUCTURE DELL’AEROPORTO DI FRANCOFORTE

Deutsche Lufthansa AG ha criticato la nuova struttura tariffaria dell’aeroporto di Francoforte, che è stata autorizzata dal Ministry of Economic Affairs, Energy, Transport and Regional Development of the Federal State of Hesse. La nuova struttura tariffaria non solo comporta un aumento irragionevole delle tasse complessive, afferma la compagnia in un comunicato, ma abbassa anche le tasse per le nuove compagnie aeree che volano a Francoforte. L’unico requisito per ottenere costi più bassi è quello di avere piani per una significativa crescita. Dal punto di vista di Lufthansa, questa regola rappresenta un fattore discriminante aggiuntivo e la compagnia sarà particolarmente colpita da questo aumento delle tasse nel sito che rappresenta il proprio headquarters. Lufthansa sta esaminando tutte le opzioni in vista di questa decisione. “Riteniamo che siamo stati messi in una posizione di svantaggio rispetto alle compagnie aeree che sono nuove a Francoforte. Non può essere possibile che due compagnie aeree che volano la stessa rotta pagano tasse diverse. Questa decisione non ha alcun senso”, dice Harry Hohmeister dal Board of Directors of the Hub Management of Deutsche Lufthansa AG.

Lufthansa introdurrà cinque nuove destinazioni dall’aeroporto di Francoforte nel suo prossimo summer flight schedule - Santiago di Compostela, Shannon, Bordeaux, Heringsdorf e Paderborn. Lufthansa continua a garantire un utilizzo sostenibile ed elevato della sua capacità; tuttavia, prosegue la compagnia nel suo comunicato, Lufthansa non ha accesso allo stesso sostegno finanziario che hanno le nuove compagnie e non ci sono condizioni speciali per i clienti principali.

La nuova fee structure, conclude Lufthansa, aumenterà le take-off and landing charges dell’1,9 per cento. “Mentre le tariffe a Londra e Amsterdam stanno andando verso il basso, quelle di Francoforte, che è anche uno dei più costosi aeroporti europei, sono aumentate. Un ulteriore aumento dei costi è incomprensibile e metterà in pericolo il potenziale di crescita”, afferma Hohmeister.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG)

Articolo scritto da JT8D il 3 Dic 2016 alle 1:51 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus