VOLOTEA INCORONA A PALERMO LA 500 MILLESIMA NONNA TRASPORTATA IN EUROPA

Si chiama Carlotta Mauro, siciliana doc e 500 millesima fortunata nonna ad aver volato in Europa con Volotea, la compagnia aerea low cost basata a Palermo che collega città di medie e piccole dimensioni. Nonna Carlotta, frequent flyer della compagnia che utilizza spesso per andare a trovare il nipotino di 7 anni che vive a Trento, è stata festeggiata oggi presso l’aeroporto Falcone Borsellino alla presenza di Carlos Muñoz, Fondatore di Volotea e Natale Chieppa, Direttore Commerciale e Marketing Gesap. Per lei un premio davvero speciale: un anno intero di voli gratuiti da e per Palermo, a bordo degli aeromobili della low cost, per volare ancora più facilmente verso il suo nipotino.

“Sin dal nostro primo volo, uno dei nostri obiettivi è stato quello di semplificare gli spostamenti aerei, consentendo alle famiglie italiane di riunirsi ancora più spesso, specialmente in particolari periodi dell’anno come le festività natalizie - afferma Carlos Muñoz -. Siamo particolarmente orgogliosi di aver festeggiato il traguardo della nostra 500 millesima nonna trasportata in Europa proprio a Palermo, una città che ricopre un’importanza strategica nel futuro della nostra compagnia e dove ci riconfermiamo come primi per numero di destinazioni raggiungibili. Grazie ai nostri collegamenti comodi, veloci e sempre diretti da e per Punta Raisi, sarà possibile raggiungere amici e parenti lontani senza fare scalo nei grandi hub come Roma o Milano, con un notevole risparmio di tempo e denaro”.

Per festeggiare meglio l’importante traguardo raggiunto, Volotea lancerà domani uno speciale concorso dedicato a tutti i nonni d’Europa. Basterà collegarsi sulla pagina Facebook del vettore http://bit.ly/Nonna500k e condividere una foto in compagnia della propria nonna. Il più fortunato vincerà cinque voli andata e ritorno per nonna e partecipante.

Dall’avvio delle attività, nel 2012, Volotea ha costruito insieme al management dell’aeroporto palermitano una collaborazione eccezionale, che si concretizza a Punta Raisi con 19 collegamenti, 7 domestici e 12 all’estero. Le rotte per Corfù e Malaga, novità per l’estate 2017, andranno ad affiancare gli evergreen a Palermo, da cui si decollerà verso 7 città italiane (Bari, Genova, Napoli, Olbia, Torino, Venezia e Verona), ma anche verso Spagna (Ibiza e Palma di Maiorca), Francia (Nantes, Bordeaux, Tolosa, Strasburgo e Nizza) e Grecia (Atene, Creta e Santorini). E per il prossimo anno, Volotea conferma, presso il capoluogo siciliano, una crescita nell’offerta dei posti disponibili del 7%, per un totale di 587.000 biglietti in vendita per volare da e per Punta Raisi.

E grazie all’introduzione di 6 ulteriori Airbus A319, aumenterà notevolmente la capacità di trasporto di Volotea a Palermo. “Dal prossimo anno, infatti saranno operativi su alcune rotte domestiche gli A319 che hanno una capacità superiore al Boeing 717 (150 posti vs 125) - continua Muñoz -, ma non solo! Nei prossimi 3 anni, stimiamo di incrementare l’offerta dei posti disponibili da e per Palermo del 15%, valorizzando in particolare l’asse turistico tra la Sicilia e la Francia”.

(Ufficio Stampa Volotea)

Articolo scritto da JT8D il 6 Dic 2016 alle 6:26 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus