CENTRO STUDI DEMETRA E ENAC: GRANDE PARTECIPAZIONE AL XI CORSO DI FORMAZIONE GIURIDICO-AMMINISTRATIVA DEDICATO AL TRASPORTO AEREO E AL COMPARTO AEROSPAZIALE

Si è tenuto presso la sede dell’ENAC a Roma l’XI Corso di Formazione giuridico-amministrativa organizzato dal Centro Studi Demetra, dedicato al “Trasporto aereo e comparto aerospaziale: nuovi assetti derivanti dal diritto comunitario”. Il corso, che si è svolto dal 12 al 14 dicembre, ha visto un’ampia partecipazione da parte di professionisti, avvocati ed esperti del settore, che hanno aderito all’evento con grande interesse verso gli argomenti trattati e, più in generale, nei confronti delle attività svolte del Centro Studi. Il corso di quest’anno, infatti, si è distinto per aver posto in primo piano le novità più rilevanti nel trasporto aereo, grazie agli autorevoli interventi dei numerosi relatori provenienti sia da istituzioni e imprese operanti nel settore che dal mondo accademico e giuridico. L’evoluzione e le future prospettive degli assetti istituzionali del trasporto aereo, infatti, sono state al centro della prima sessione, che si è aperta con un focus sui vent’anni dell’ENAC, tra criticità e nuove prospettive, a cura del Direttore Generale dell’ENAC, il Dott. Alessio Quaranta.

Dopo i saluti e la presentazione del corso, affidati alla Prof.ssa Maria Alessandra Sandulli, si sono susseguiti i numerosi interventi dei relatori: Avv. Giacomo Aiello (Avvocato dello Stato), Dott. Alessandro Tonetti (CdA ENAV), Sen. Avv. Francesco Scalia (Senatore della Repubblica), Prof. Mario Sebastiani (Università Tor Vergata e Società italiana di politica dei trasporti), Cons. Renato Somma (Segretario Commissione Bilancio Camera), Dott.ssa Maria Teresa Bocchetti (Segretario Generale Assaeroporti). L’Avv. Pierluigi Di Palma, Presidente del Centro Studi Demetra, ha concluso presentando lo studio svolto da Demetra sul riassetto dell’ENAC, riguardante l’ipotesi di trasformazione in ente pubblico economico, come previsto dall’art.1, comma 3, del d.lgs. n. 250/1997.

Ampio spazio è stato dedicato anche all’innovazione tecnologica e agli sviluppi riguardanti l’applicazione e la regolamentazione degli aeromobili a pilotaggio remoto (APR), cui è stata dedicata la seconda sessione dell’evento. Ha introdotto l’argomento l’Ing. Giuseppe Daniele Carrabba, Direttore Centrale Regolazione Aerea ENAC, con un intervento sul ruolo dell’ENAC nella regolazione degli APR. I lavori sono proseguiti con la trattazione dell’impiego degli APR per le Forze armate, a cura del Gen. Francesco Langella (Direttore Armareo) e con l’intervento del Dott. Giuseppe Acierno (Presidente DTA Puglia) sul test bed di Grottaglie, sito indicato come infrastruttura per lo sviluppo dei test range dei droni civili con formale provvedimento dell’ENAC.

La seconda giornata del Corso di Formazione è stata aperta da un contributo del Direttore Generale ENAC, Alessio Quaranta, proseguendo, nella terza sessione con uno stimolante confronto tra i principali protagonisti della filiera del trasporto aereo sul ruolo dell’ENAC e del gestore aeroportuale, nei rapporti con gli operatori presenti sullo scalo. Sono intervenuti: Avv. Fabio Marchiandi (Direttore Centrale Economia e Vigilanza Aeroporti ENAC); Dott. Luigi de Montis (Presidente Federcatering); Dott. Gianni Sebastiani (Presidente Assohandlers); Dott. Gennaro Bronzone (Dirigente Aeroportuale ENAC Campania); Dott. Lorenzo Schettini (AD Alha Group); Dott. Andrea Pederiva (Direttore Internal Audit SAVE); Dott.ssa Monica Piccirillo (Dirigente Aeroportuale ENAC Lombardia); Avv. Fabrizio Doddi (Demetra), Avv. Gianluca Lo Bianco (Direttore Personale ENAC). Ha moderato l’incontro il Presidente del Centro Studi, Pierluigi Di Palma, che ha sottolineato la necessità di porre al centro dell’attività degli operatori aeroportuali la soddisfazione e la tutela della sicurezza del passeggero.

La sessione finale ha avuto inizio con l’intervento dell’Avv. Valentina Lener del Centro Studi Demetra, riguardante il profiling del passeggero. L’argomento si pone in continuità con la tematica dell’evento organizzato nel mese di luglio scorso dal Centro Studi Demetra in collaborazione con la Fondazione 8 ottobre, ed ospitato dall’ENAC: “Trasporto aereo – Tra security e innovazione tecnologica”. Ulteriori aspetti giurisprudenziali e novità normative sono stati presentati dagli altri relatori: Dott.ssa Valeria Deplano (SOGAER); Avv. Massimo Nunziata; Avv. Marco Di Giugno (Dirigente Direzione Aeroportuale ENAC Sardegna); Avv. Raissa Frascella (Demetra); Avv. Paolo Clarizia (Presidente Associazione Giovani Amministrativisti); Avv. Tommaso Paparo (Regula Network); Avv. Giordana Strazza (Università Roma 3); Avv. Anton Giulio Pietrosanti (Università Roma 3). Ha concluso il corso il Presidente del Centro Studi Demetra, Avv. Pierluigi Di Palma.

(Ufficio Stampa ENAC – Centro Studi Demetra)

Articolo scritto da JT8D il 15 Dic 2016 alle 6:21 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni - Tags: , ,




    closeReblog this comment
    blog comments powered by Disqus