AUSTRIAN AIRLINES CONCLUDE ACCORDO DI WET LEASE CON AIR BERLIN

AUSTRIAN AIRLINES CONCLUDE ACCORDO DI WET LEASE CON AIR BERLIN

Tempo di lettura: 1 minuto

Austrian Airlines e Air Berlin hanno concluso un accordo di wet lease per cinque aeromobili (leggi anche questo articolo). Gli aerei saranno integrati nella flotta di Austrian Airlines nei mesi di marzo e aprile 2017. “Con i cinque aerei da Air Berlin sfrutteremo le opportunità di mercato per rafforzare la nostra posizione di leader nel nostro hub di Vienna”, spiega Kay Kratky, Austrian Airlines CEO. Allo stato attuale, l’intera flotta Austrian Airlines è composta da 80 velivoli. Gli aerei in attesa di locazione da Air Berlin sono cinque Airbus A320, che saranno operati in futuro con i colori Austrian Airlines. I velivoli saranno in leasing insieme a piloti e assistenti di volo. Austrian Airlines ha già 31 aerei della famiglia A320 nella sua flotta, sette Airbus A319, 18 A320 e sei A321. L’accordo di wet lease con Air Berlin aumenterà il numero di aeromobili Airbus nella flotta Austrian Airlines a 36 in totale. L’accordo di wet lease è parte di un accordo tra il Gruppo Lufthansa e Air Berlin per il wet lease di 38 aeromobili per Eurowings e Austrian Airlines, soggetto all’approvazione delle autorità per la concorrenza. Le parti in accordo hanno deciso di mantenere la riservatezza per quanto riguarda i termini e le condizioni dei canoni di locazione.

(Ufficio Stampa Austrian Airlines)