IL CFM LEAP-1C INTEGRATED PROPULSION SYSTEM RICEVE LA CERTIFICAZIONE DA EASA E FAA

Il LEAP-1C Integrated Propulsion System di CFM International ha ricevuto oggi i Type Certificates sia dall’European Aviation Safety Agency (EASA) che dalla U.S. Federal Aviation Administration (FAA), aprendo la strada all’entrata in servizio commerciale del velivolo Comac C919. “E ’stato un anno incredibile per il programma LEAP, che si conclude con la certificazione del terzo modello di questa famiglia di motori”, ha detto Allen Paxson, executive vice president for CFM. “Tutti, dai team di progetto, alla produzione e ai nostri fornitori, hanno fatto un lavoro incredibile per mantenere questo programma nei tempi previsti e per realizzare un motore che sta dando tutto quello che abbiamo promesso”. Il motore LEAP è stato lanciato ufficialmente nel dicembre 2009, quando COMAC ha selezionato il LEAP-1C come unico propulsore occidentale per il suo aeromobile da 150 passeggeri C919. Il motore è dotato di un fully integrated propulsion system (IPS).

“E’ stato un vero piacere lavorare in stretto coordinamento con COMAC su questo programma”, ha detto Francois Bastin, executive vice president for CFM. “Il LEAP-1C è l’unico modello per il quale CFM fornisce un integrated propulsion system che include engine, nacelle e thrust reverser. L’IPS, insieme al pylon sviluppato da COMAC, è concepito come unione dei vari elementi. Come risultato, il LEAP-1C presenta caratteristiche aerodinamiche migliorate, peso ridotto e manutenzione più facile. Noi pensiamo che i nostri clienti saranno soddisfatti di questa combinazione aereo/motore”.

Il thrust reverser del LEAP-1C è stato sviluppato da Nexcelle, una joint venture tra Safran Nacelles e GE Aviation’s Middle River Aircraft Systems (MRAS).

Il primo motore LEAP-1C ha completato con successo un programma di test di volo alla fine del 2014 utilizzando il 747 flying testbed, alla GE facilities in Victorville, California. Nel mese di novembre 2015, il primo C919 ha effettuato il roll-out presso le strutture COMAC a Shanghai. Più di recente, COMAC ha avviato con successo i motori per la prima volta, all’inizio di novembre 2016, presso lo stabilimento di Shanghai Pudong International Airport.

(Ufficio Stampa CFM International)

Articolo scritto da JT8D il 21 Dic 2016 alle 9:43 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus