TRUJET INTRODUCE NELLA FLOTTA IL SUO PRIMO ATR 72-600

Il vettore indiano Trujet è diventato un nuovo operatore dell’ATR 72-600. La compagnia aerea ha ricevuto il suo primo nuovo ATR in leasing da Dubai Aerospace Enterprise (DAE). L’aereo è configurato con 70 posti ed è dotato della nuova cabina Armonia, con gli standard più moderni per il comfort dei passeggeri. Questo ATR 72-600 si unirà alla flotta corrente di tre ATR 72-500, sostenendo in tal modo l’obiettivo di Trujet per un’ulteriore espansione regionale nel sud dell’India. La compagnia aerea ha iniziato le sue operazioni con velivoli ATR nel mese di luglio del 2015. Commentando la consegna, Firoz Tarapore, CEO di DAE, ha dichiarato: “L’ATR 72-600 è una risorsa eccezionale per la nostra società, in quanto rappresenta l’aereo più versatile e fuel-efficient della sua categoria. La nostra scelta per questo aereo è chiara, come dimostra il forte valore nel mercato, ed è fondamentale nello sviluppo dei network regionali in tutto il mondo”. Christian Scherer, CEO di ATR, ha dichiarato: “La famiglia di velivoli ATR è la soluzione ideale per incontrare il nuovo schema di connettività regionale indiano, concepito per stimolare il traffico e la crescita economica nelle zone non ancora completamente collegate per via aerea. Ci congratuliamo con Trujet per essere un pioniere in questo campo, certi che i clienti di Trujet potranno godere del nuovo ATR, con il suo comfort senza pari e l’affidabilità operativa. Ringraziamo i nostri partner di DAE per aver reso questo possibile”.

(Ufficio Stampa ATR)

Articolo scritto da JT8D il 23 Dic 2016 alle 1:25 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Industria - Tags: , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus