QATAR AIRWAYS ACQUISISCE IL 10 PER CENTO DELLE AZIONI TOTALI DI LATAM

LATAM Airlines Group SA (”LATAM”), airline group leader in America Latina, e Qatar Airways, entrambi membri dell’alleanza oneworld, hanno annunciato oggi che Qatar Airways, attraverso la sua società interamente controllata Qatar Airways Investments (UK) Ltd (”Qatar”), ha completato l’acquisizione del 10 per cento di LATAM, raggiungendo un totale di 60.837.452 azioni. Qatar Airways festeggia un anno di successi nel 2016, attraverso espansioni strategiche del network, della flotta e delle partnership. La compagnia ha inaugurato 14 nuove destinazioni in tutto il suo network globale e ha accolto 19 nuovi aerei nella sua flotta, portando il totale a 192 aerei e piazzando inoltre ordini record per la sua crescita futura. La compagnia aerea ha anche celebrato una forte performance finanziaria, terminando l’anno fiscale 2016 con un utile operativo di oltre 3 miliardi di QAR.

Akbar Al Baker, Qatar Airways Group Chief Executive, ha dichiarato: “Sono estremamente orgoglioso del successo che Qatar Airways ha raggiunto, insieme ai nostri dipendenti e partner, nel 2016. Mi piacerebbe estendere la mia sincera gratitudine a tutto il personale per la loro disciplina e per l’instancabile ricerca dell’eccellenza. Vorrei anche estendere la mia gratitudine ai nostri passeggeri fedeli per il loro continuo supporto. I nostri passeggeri vedranno proseguire il nostro impegno per fornire le migliori esperienze di viaggio nel corso dell’anno a venire. Lo scorso anno è stato veramente un anno eccezionale, ci rivolgiamo al 2017 per celebrare il 20° anniversario di Qatar Airways. Non vedo l’ora di celebrare i futuri successi con i nostri dipendenti, partner e passeggeri nei prossimi anni”.

Qatar Airways ora serve più di 150 destinazioni, in seguito all’inaugurazione di 14 nuove destinazioni nel solo 2016: Adelaide (Australia), Atlanta (USA), Birmingham (UK), Boston (USA), Helsinki (Finlandia), Los Angeles (USA), Marrakech (Marocco), Pisa (Italia), Ras Al Khaimah (UAE), Sydney (Australia), Windhoek (Namibia), Yerevan (Armenia), Krabi (Thailandia) e Mahe (Seychelles).

Qatar Airways ha preso in consegna 19 nuovi aeromobili nel 2016, con la creazione di una flotta complessiva di 192 velivoli. Essendo stato il cliente di lancio globale dell’A350, la compagnia ora opera una flotta di 13 A350, che servono destinazioni diverse come Boston, Londra e Adelaide.

Le Partnership strategiche costituiscono una parte importante del successo di Qatar Airways. La compagnia ha portato la sua partecipazione in International Airlines Group (IAG) al 20 per cento, oltre all’accordo per acquisire fino al 10 per cento di LATAM Airlines Group. Ha fatto inoltre progressi significativi verso l’acquisizione di una quota del 49 per cento della compagnia aerea italiana Meridiana, nei primi mesi del 2017. La compagnia aerea ha inoltre costituito un nuovo un accordo di joint business con British Airways e ha celebrato il primo anniversario dell’accordo commerciale congiunto con Royal Air Maroc. Nuovi accordi code-share sono stati firmati con gli oneworld members Finnair e Sri Lankan, oltre che con gli oneworld affiliate members Comair, Vueling e Air Botswana. Qatar Airways ha già annunciato 14 nuove destinazioni per il 2017-18, con l’aggiunta di Canberra (Australia), Dublino (Irlanda), Las Vegas (USA), Rio de Janeiro (Brasile) e Santiago (Cile), per citarne alcune. La compagnia aerea si sta anche preparando a lanciare un rivoluzionario Business Class seat nel primo trimestre del 2017.

(Ufficio Stampa Qatar Airways)

Articolo scritto da JT8D il 28 Dic 2016 alle 8:31 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus