EFFETTUATO CON SUCCESSO IL PRIMO VOLO DELL’AERMACCHI M-345

Tempo di lettura: 1 minuto

Il prototipo del nuovo velivolo biposto da addestramento basico Aermacchi M-345HET (High Efficiency Trainer) ha effettuato con successo il suo primo volo giovedì 29 Dicembre, dall’aeroporto di Venegono Superiore (Varese). Ai comandi del velivolo i piloti della Divisione Velivoli di Leonardo, Quirino Bucci e Giacomo Iannelli. Quirino Bucci, Project Test Pilot Trainers della Divisione Velivoli di Leonardo, ha espresso grande soddisfazione al termine del volo durato circa 30 minuti. Il com. Bucci ha così commentato: “Il velivolo si è comportato perfettamente confermando le attese previste dai parametri progettuali ed esprimendo performance eccellenti. Il motore, in particolare, ha dimostrato un’ottima reattività alle variazioni di regime, caratteristica fondamentale per un velivolo da addestramento basico”. L’M-345 è il nuovo velivolo a reazione per l’addestramento dei piloti militari progettato da Leonardo. Caratterizzato da bassi costi di acquisizione e gestione, l’M-345 mira a offrire alle forze aeree di tutto il mondo le superiori prestazioni e l’efficacia addestrativa tipiche degli aerei a getto a costi comparabili a quello dei velivoli da addestramento a turboelica di elevata potenza. La campagna di prove sarà completata entro il 2017. I prossimi test riguarderanno gli avanzati sistemi di bordo e l’integrazione motore all’intero inviluppo di volo della macchina, in termini di quota, velocità e capacità di manovra.

(Ufficio Stampa Leonardo)

Articolo scritto da JT8D il 3 Gen 2017 alle 1:28 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , , , ,




I commenti sono chiusi.