ENAC: NON RISULTANO DANNI AGLI AEROPORTI DELLE REGIONI COINVOLTE DAGLI EVENTI SISMICI DI QUESTA MATTINA

Tempo di lettura: 1 minuto

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile rende noto che, all’esito di una prima ricognizione effettuata attraverso le proprie sedi territoriali, non risultano danni, né conseguenze, alle infrastrutture aeroportuali delle Regioni interessate dalle scosse di terremoto verificatesi nella mattinata di oggi, 18 gennaio 2017, nel Centro Italia. Al momento l’operatività degli scali prosegue regolarmente. L’ENAC continuerà a monitorare la situazione in tutte le infrastrutture aeroportuali coinvolte.

(Ufficio Stampa ENAC)

Articolo scritto da JT8D il 18 Gen 2017 alle 2:17 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags:




I commenti sono chiusi.