ATR CONFERMA LA SUA POSIZIONE DI LEADER NEI VELIVOLI REGIONALI

ATR ha consolidato ulteriormente la sua posizione nel 2016 come scelta preferita dalle compagnie aeree regionali. I moderni ATR -600 sono al primo posto tra le vendite di aeromobili regionali nell’anno, con ordini per 36 velivoli (34 ATR 72-600 e 2 ATR 42-600). ATR conferma la sua posizione di leader nel segmento dei velivoli da 50 a 90 posti, con una quota di mercato superiore al 35% dal 2010. Celebrando il suo 35° anniversario, il produttore ha consolidato i livelli storici di fatturato e le consegne nonostante un contesto di mercato difficile. Nel 2016, ATR ha raggiunto il secondo più alto fatturato di sempre (US $ 1,8 miliardi) ed è stato il terzo anno in termini di consegne (80 aerei), confermando l’appetito del mercato per i turboelica moderni. Il costruttore di aerei ha anche assicurato un ottimo backlog, garantendo circa 3 anni di produzione. Nel 2016, ATR ha raggiunto un importante contratto per introdurre gli ATR -600 nel promettente mercato argentino con Avian Lineas Aereas, sottolineando così il suo ruolo chiave nello sviluppare i legami regionali. ATR ha ricevuto anche una rinnovata fiducia da parte degli operatori di lunga data come Aeromar (Messico) e Binter (Spagna), oltre a ulteriori ordini da PNG Air della Papua Nuova Guinea e dalla brasiliana Azul Linhas Aéreas. Christian Scherer, CEO di ATR,  ha dichiarato: “ATR è rimasta la scelta preferita delle compagnie aeree regionali nel 2016, nonostante un anno a livello globale difficile nel mercato dei velivoli regionali. Poiché l’ambiente è sempre più duro, i vantaggi economici e la liquidità di mercato dei velivoli ATR rispetto ai suoi concorrenti dimostrano di essere la base del nostro successo”.

(Ufficio Stampa ATR)

Articolo scritto da JT8D il 23 Gen 2017 alle 3:17 pm.
Categorie: Industria - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus