SAS: ACCORDO PER LA CESSIONE DI CIMBER E 11 CRJ900

SAS ha siglato un accordo per la vendita di Cimber A/S a CityJet e la vendita di 11 velivoli CRJ900. La cessione fa parte della strategia SAS di utilizzare partner strategici, i cosiddetti wet lease, nei flussi di traffico più piccoli e per il traffico regionale. Quando la transazione sarà completata, come previsto, il 31 gennaio 2017, CityJet piazzerà un ordine per un massimo di dieci nuovi CRJ900, che saranno utilizzati in wet lease per SAS. Cimber è una compagnia aerea regionale danese interamente controllata che SAS ha acquisito a febbraio 2015, con l’obiettivo di raggiungere una produzione regionale più mirata e flessibile. Cimber ha operato voli regionali per conto di SAS dalla base di Copenhagen con CRJ900 di proprietà SAS. La cessione di Cimber è parte della semplificazione della production platform di SAS, con il traffico più grande che opera con una flotta di aeromobili più uniforme, mentre i flussi di traffico più piccoli sono operati da partner. CityJet è uno dei partner strategici di SAS e già opera otto CRJ900 per SAS attraverso cooperazione wet lease. “La cessione di Cimber è in linea con la nostra strategia per semplificare. Grazie alle sinergie tra CityJet e Cimber, il costo di produzione per Cimber sarà ulteriormente ridotto, creando le condizioni per mantenere e sviluppare rotte regionali a beneficio dei clienti SAS”, dice Rickard Gustafson, presidente e CEO di SAS.

SAS ha siglato un nuovo accordo wet lease di sei anni e estenderà l’attuale accordo di wet lease per altri tre anni. In totale, SAS avrà contrattato 22 aeromobili CRJ900 da CityJet con questa transazione.

“Questo nuovo contratto con SAS e la crescita con l’acquisizione di Cimber Airways prosegue la strategia CityJet che prevede di realizzare capacità regional jet per le compagnie aeree in Europa, e segue la nostra inaugurazione di successo dei servizi per conto di SAS a marzo 2016. Diamo il benvenuto ai nuovi membri del personale di Cimber Airways nella famiglia CityJet, che si uniscono agli 870 dipendenti attuali, che già includono quasi 200 persone basate nella regione nordica”, dice Pat Byrne, CityJet Executive Chairman.

Undici CRJ900 di SAS saranno venduti durante il periodo che va da febbraio 2017 fino alla metà del 2017. In concomitanza con la vendita, verrà effettuata una valutazione dello stato di manutenzione degli aeromobili, che sarà riconosciuto come plusvalenza o perdita. CityJet prenderà in consegna dieci nuovi CRJ900 dalla seconda metà del 2017 fino all’inizio del 2018, che andranno a sostituire i precedenti CRJ900 SAS.

La cessione di Cimber e degli aerei avrà un effetto non ricorrente negativo sui guadagni di 20 MSEK nel corso del primo trimestre del 2016/2017.

(Ufficio Stampa Scandinavian Airlines)

Articolo scritto da JT8D il 24 Gen 2017 alle 1:06 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus