AIR FRANCE ANNUNCIA NUOVE ROTTE E ACCORDI DI CODE-SHARE

Per rispondere alla forte domanda durante il periodo estivo, Air France servirà Atene, Stoccolma e Ibiza con voli non-stop in partenza da Marsiglia a partire dal 24 luglio 2017. In questo modo, i clienti della compagnia potranno beneficiare di tre nuove rotte estive servite fino a 4 volte alla settimana. Questi voli saranno operati con velivoli Airbus A320 con una capacità di 178 posti. Oltre a questa nuova offerta in partenza da Marsiglia, Air France offre anche 6 rotte non-stop in partenza da Nizza, Tolosa e Bordeaux per questa estate. Dal 22 luglio al 9 Settembre 2017, i passeggeri potranno beneficiare di un nuovo servizio diretto che collegherà Nizza a Tel Aviv (Israele) con Airbus A320. Dal 24 luglio al 3 Settembre 2017, Air France opererà 5 nuovi servizi in partenza dagli aeroporti regionali francesi: Atene (Grecia) in partenza da Nizza e Tolosa, Malta in partenza da Tolosa così come Francoforte (Germania) e Copenaghen (Danimarca) in partenza da Bordeaux. Inoltre, Air France e Atlasglobal hanno annunciato la firma di un accordo di code-share sulla rotta Parigi-Charles de Gaulle – Istanbul. Dal 30 gennaio 2017 i clienti di entrambe le compagnie beneficiano di tre voli giornalieri che collegano le due città, operati da Airbus A319 e A320 di Air France e da Airbus A320 di Atlasglobal.

Inoltre, i clienti di Air France beneficiano di una scelta ancora più ampia di voli in partenza da Istanbul grazie a 11 ulteriori destinazioni operate da Atlasglobal in Turchia (Adana, Antalya, Bodrum, Izmir, Kayseri, Konya, Trabzon), Georgia (Tbilisi), Iran (Teheran), Kuwait (Kuwait City) e Emirati Arabi Uniti (Sharjah). I clienti Atlasglobal godono di 11 servizi aggiuntivi in Francia (Biarritz, Bordeaux, Lione, Marsiglia, Montpellier, Nizza, Tolosa), Algeria (Algeri), Marocco (Casablanca, Rabat) e Tunisia (Tunisi), operati da Air France in partenza da Parigi-Charles de Gaulle su base code-share.

Su questi voli, i passeggeri sono in grado di riscuotere miglia nell’ambito del programma frequent flyer Flying Blue. Barry ter Voert, Air France-KLM Senior Vice-President Europe, ha dichiarato: “In un contesto competitivo difficile, Atlasglobal è il partner perfetto per Air France sulla rotta per Istanbul. Con questa partnership, siamo in grado di offrire comodi orari da e per Istanbul. Siamo lieti di lavorare con un partner che ha una tale attenzione al cliente e un prodotto eccellente in volo”.

Air France ha inoltre comunicato di accogliere con favore la diminuzione del 21,4% delle air terminal navigation charges (RSTCA). Questa decisione, presa dal segretario di Stato ai trasporti, è in vigore dal 1° gennaio 2017 nei principali aeroporti di Parigi. Essa contribuirà a ridurre i costi per tutte le compagnie aeree che servono gli aeroporti di Parigi-Charles de Gaulle e Orly. “Ridurre il divario di competitività strutturale è una delle ambizioni del nostro strategic project Trust Together. Diamo il benvenuto a questa misura che riduce la differenza di imposte e tasse che impattano il trasporto aereo francese. Ci auguriamo che lo Stato continuerà su questa strada. Il miglioramento della competitività della compagnia, che ne determina la capacità di crescita nel medio termine, non può contare sui soli sforzi del suo staff”, ha dichiarato Jean-Marc Janaillac, presidente di Air France.

(Ufficio Stampa Air France)

Articolo scritto da JT8D il 31 Gen 2017 alle 7:54 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , , , , , ,


I commenti sono chiusi.