RYANAIR ANNUNCIA DUE NUOVE ROTTE: DA BARI A MADRID E DA VENEZIA A BARCELLONA

Ryanair ha annunciato la nuova rotta da Bari a Madrid, con 3 frequenze settimanali, che sarà operativa a partire dalla programmazione invernale 2017 della compagnia aerea dallo scalo pugliese. Ryanair ha celebrato la sua nuova rotta da Bari a Madrid mettendo in vendita posti sul proprio network a partire da €14,99, per viaggiare a febbraio e marzo. I posti a questa speciale tariffa possono essere acquistati sul sito Ryanair.com fino alla mezzanotte (24:00) di domenica 5 febbraio 2017. Ryanair ha annunciato inoltre la nuova rotta da Venezia “Marco Polo” a Barcellona, con 9 frequenze settimanali, che sarà operativa nella programmazione invernale 2017 della compagnia aerea dallo scalo veneto.

John F. Alborante, Sales & Marketing Manager Italia di Ryanair, ha affermato: “Ryanair è lieta di annunciare la nuova rotta invernale da Venezia “Marco Polo” a Barcellona, operativa a partire dall’orario invernale 2017 con una frequenza di 9 voli a settimana. I clienti Ryanair possono già iniziare a programmare le loro vacanze invernali per il 2017 alle migliori tariffe, approfittando dell’ampliamento del network italiano: è questo il momento ideale per prenotare un volo con Ryanair alle tariffe più basse. Invitiamo tutti i clienti che vogliono prenotare le vacanze per l’inverno 2017 a farlo ora sul sito Ryanair.com o con l’app per smartphone, dove potranno approfittare delle tariffe più basse per volare da e per Venezia. Per celebrare la nuova rotta stiamo mettendo in vendita posti sul nostro network a partire da €14,99, per viaggiare a febbraio e marzo 2017, che possono essere acquistati fino alla mezzanotte (24:00) di domenica 5 febbraio. Poiché i posti a questi fantastici prezzi andranno a ruba, invitiamo i passeggeri ad andare al più presto sul sito www.ryanair.com per evitare di perderli”.

(Ufficio Stampa Ryanair)

Articolo scritto da JT8D il 31 Gen 2017 alle 7:00 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus