AIRBERLIN: PIU’ VOLI VERSO GLI STATI UNITI NEL WINTER SCHEDULE 2017/18

Tempo di lettura: 1 minuto

airberlin aumenta il suo schedule verso gli Stati Uniti di circa il 45% nella stagione Winter 2017/18. Dai suoi hub di Berlino e Düsseldorf, airberlin offrirà un totale di 58 voli non-stop a settimana per gli Stati Uniti, da quando il winter schedule inizierà, nel mese di ottobre. La compagnia aerea offre in tal modo un programma di volo completo tutto l’anno verso tutte le sue otto destinazioni negli Stati Uniti. Rispetto allo scorso anno, vi saranno ulteriori tre nuove destinazioni in partenza da Dusseldorf e un totale di 16 voli settimanali: Orlando con cinque voli settimanali, Boston e San Francisco con quattro collegamenti settimanali ciascuno. airberlin è l’unica compagnia aerea che vola su queste destinazioni da Dusseldorf. Due ulteriori voli alla settimana saranno disponibili sulla rotta esistente verso New York. airberlin volerà anche non-stop verso Los Angeles, Miami e Fort Myers per tutto l’anno da Dusseldorf.

Per la prima volta nella Winter 2017/18, quattro voli a settimana verso San Francisco saranno in partenza da Berlino-Tegel. Grazie a queste aggiunte vi saranno servizi giornalieri per San Francisco dagli hub airberlin, la domenica anche due volte al giorno. Inoltre airberlin offrirà anche voli da Berlino verso New York, Chicago e Miami tutto l’anno.

Tutti questi voli sono perfettamente integrati nell’intero network di collegamenti, che fornisce numerosi feeder and connecting flights. Tutti i voli a lungo raggio di airberlin per gli Stati Uniti sono operati con aeromobili A330-200 dotati di 19 full flat seats in business class e 271 posti in Economy Class.

(Ufficio Stampa airberlin)

Articolo scritto da JT8D il 3 Feb 2017 alle 9:23 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , ,




I commenti sono chiusi.