Archivio del mar Feb 2017

AIRBUS: QUATTRO TEST AIRCRAFT SARANNO TRASFERITI IN MUSEI AERONAUTICI

Tempo di lettura: 1 minuto

Come parte del suo contributo per preservare il patrimonio dell’aviazione, Airbus trasferirà quattro dei suoi test aircraft a due musei: il Museum of Air and Space a Paris-Le Bourget e Aeroscopia a Toulouse. Questi aerei comprendono: A320 MSN1, recentemente ritirato dalla test aircraft fleet; A340-600 MSN360; A380 MSN2 e A380 MSN4. Questi aerei potranno beneficiare di misure di conservazione del patrimonio e saranno presto presentati al pubblico. Il primo aereo trasferito sarà l’A380 MSN4, che arriverà a Le Bourget il 14 febbraio. Gli altri tre velivoli, mantenuti da Airbus Heritage a Tolosa, all’interno dello stabilimento di Airbus, arriveranno in Aeroscopia a Tolosa entro i prossimi due anni, quando un’area nella parte settentrionale del museo sarà pronta per loro. Tutti questi velivoli coprono più di 30 anni di flight tests e successi commerciali per Airbus. Dopo l’arrivo dell’A380 MSN4 a Le Bourget e in preparazione del suo display al museo – uno dei più grandi musei aeronautici del mondo – il velivolo subirà una ristrutturazione unica, per mostrare il suo ruolo operativo. Dopo una prima fase tecnica effettuata sulla cellula – che comprenderà anche la conservazione strutturale – una mostra speciale sarà creata dentro il velivolo per consentire al maggior numero di persone di visitare, dal 2018, l’esperienza di successo di Airbus.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , , , , , , ,

L’A350-900 DI LUFTHANSA ATTERRA A FRANCOFORTE

Tempo di lettura: 1 minuto

Questo martedì, un ospite molto speciale ha fatto il suo debutto a Francoforte. Il primo Airbus A350-900 di Lufthansa è atterrato presso l’aeroporto Rhein-Main alle 11:34. Il personale a bordo dell’aereo con lo speciale numero di volo LH350 era impegnato in test a terra e in volo. Tra tre giorni l’aereo effettuerà il suo primo volo di linea da Monaco di Baviera a Delhi. Il capitano Martin Hoell ha volato l’A350-900 da Monaco di Baviera a Francoforte oggi ed è entusiasta: “Le caratteristiche tecniche del A350-900 lo rendono il velivolo migliore che un pilota commerciale può volare”. Per il personale di cabina, l’A350 è anche un “traguardo che ci rende particolarmente orgogliosi”, afferma Hermann Astl. Nel pomeriggio, il nuovo aereo volerà di nuovo a Monaco con il numero di volo LH359. Lufthansa baserà i suoi primi dieci Airbus A350-900 a Monaco di Baviera. Le loro prime destinazioni saranno Delhi e Boston. Il velivolo può ospitare 293 passeggeri: 48 ospiti in Business Class, 21 in Premium Economy e 224 in Economy Class.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , ,

AIR FRANCE: NUOVE CABINE DI VIAGGIO VERSO MONTREAL

Tempo di lettura: 1 minuto

Dal 6 febbraio 2017, i clienti di Air France che volano verso Montreal (Canada) da Parigi-Charles de Gaulle potranno godere della comodità delle ultime cabine di viaggio a lungo raggio. I 4 o 5 voli settimanali sono operati da Boeing 777-200 con 28 posti in Business Class, 24 posti completamente ridisegnati in Premium Economy e 260 posti in Economy. Air France offre un secondo volo quotidiano per Montreal operato da aeromobili Boeing 777-300 con 381 posti a sedere. I voli operati con le nuove cabine nella winter 2016/17 sono AF342, che lascia Paris-Charles de Gaulle alle 16:00 con arrivo a Montreal alle 17:50, e AF345, che lascia Montréal alle 21:45 con arrivo a Paris-Charles de Gaulle alle 10:30 del giorno successivo. Voli operati il lunedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica. Dal 1° maggio 2017 Air France inizierà ad operare un volo giornaliero tra Parigi-Charles de Gaulle e Montreal con il suo secondo Boeing 787 (voli AF344 e AF345). Montreal sarà la prima destinazione transatlantica servita da questa nuova generazione di aeromobili.

(Ufficio Stampa Air France)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: ,

AIR TRANSPORT WORLD ASSEGNA IL PREMIO “AIRLINE OF THE YEAR” AD AMERICAN AIRLINES

Tempo di lettura: 2 minuti

Air Transport World (ATW), testata leader nel settore dell’aviazione, ha annunciato la vittoria di American Airlines del premio Airline of the Year per l’anno 2017. American è stata scelta dal gruppo editoriale di ATW per i risultati eccezionali ottenuti dalla direzione e dai dipendenti nell’anno passato. La fusione di American con US Airways è stata praticamente impeccabile, nonostante sia stata la più grande e più complessa della storia. Durante tutto il processo di fusione American è stata sempre attenta a generare profitti e distribuire i rendimenti agli azionisti investendo allo stesso tempo oltre 3 miliardi di dollari in nuovi prodotti e servizi per i clienti come il miglioramento della connessione internet in volo, nuove scelte per l’intrattenimento e per i ristoranti, lounge rinnovate e nuovi servizi nell’ambito del programma city pair. American ha inoltre investito miliardi di dollari per incrementare la flotta con centinaia di nuovi aeromobili. Il 2017 Airline of the Year verrà presentato come massima onorificenza al 43esimo ATW Airline Industry Achievement Awards, nel corso della cena di gala che si terrà il 28 marzo 2017 al J.W. Marriott Essex House di New York City. Gli ATW Airline Industry Achievement Awards premiano ogni anno l’eccellenza tra le compagnie aeree e sono considerati come i premi più ambiti nel settore del trasporto aereo. Per maggiori informazioni riguardo i premi, la cerimonia di premiazione e gli sponsor, visitare il sito http://award.atwonline.com. Per ulteriori informazioni e prenotazioni visitare il sito www.americanairlines.it.

(Ufficio Stampa American Airlines)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , ,

EUROWINGS E LUFTHANSA INNOVATION HUB SPERIMENTANO IL “FLIGHTPASS”

Tempo di lettura: 2 minuti

“Flessibilità nella scelta del volo, convenienza nel prezzo”, con questo motto Eurowings e Lufthansa Innovation Hub hanno sviluppato “Flightpass”, un carnet per volare. A fronte di un pacchetto a prezzo fisso i possessori di Flightpass ricevono dieci voli (singola tratta) operati da Eurowings e possono scegliere i voli in maniera flessibile entro un determinato periodo di tempo e un prescelto numero di rotte. Durante il periodo di prova a partire dal 6 febbraio 2017 i passeggeri possono scegliere su www.flightpass.de fra 3 diverse tariffe rivolte a differenti tipologie di passeggeri: per € 499,00 si può acquistare il “Pass per studenti” che permette, entro un limite massimo di sei mesi, di volare su rotte europee prescelte. Il “City-Pass” è particolarmente interessante per i pendolari che volano regolarmente su una determinata rotta all’interno della Germania. Il City-Pass è disponibile al costo di € 699,00. Il “Business-Pass” è stato concepito per i viaggiatori d’affari. Due varianti offrono la massima flessibilità per quanto riguarda i tempi di prenotazione e la scelta delle rotte. Il pacchetto per questo pass è disponibile a partire da € 1.499,00. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: ,

SAS COMUNICA I RISULTATI DI GENNAIO 2017

Tempo di lettura: 1 minuto

SAS ha aumentato la propria scheduled capacity nel mese di gennaio dell’11,3%, mentre il traffico è cresciuto del 20,5%. Il load factor complessivo è aumentato di 5,3 punti rispetto allo scorso anno, portandosi al 69,0%. La compagnia ha trasportato 1,9 milioni di scheduled passengers nel mese di gennaio, in crescita del 9,8% rispetto all’anno scorso. Il traffico intercontinentale è aumentato del 33,1% e la capacità è aumentata del 22,4%. La crescita è stata trainata dalle nuove rotte da / per Los Angeles e Miami, nonché dallo sviluppo positivo sulle rotte asiatiche esistenti. Il traffico sulle rotte europee / Intrascandinavia è aumentato del 14,9%. La crescita è stata forte in particolare sulle rotte leisure. Sulle rotte nazionali, la capacità è aumentata del 5,4% e il traffico è aumentato del 7,4%.

(Ufficio Stampa Scandinavian Airlines)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: ,

AEROPORTO DI BOLOGNA: A GENNAIO PASSEGGERI IN CRESCITA DEL 5,7%

Tempo di lettura: 1 minuto

Partenza d’anno positiva per l’Aeroporto Marconi di Bologna, che nel mese di gennaio ha registrato una crescita dei passeggeri del 5,7% sullo stesso mese del 2016, per un totale di 539.245 passeggeri. I passeggeri su voli internazionali risultano in aumento del 5,8% (403.113) quelli su voli nazionali segnano un incremento del 5,7% (136.132). Con gennaio, salgono a 21 i mesi consecutivi di crescita fatti registrare dal Marconi, con un 2016 che per la prima volta ha superato il muro dei sette milioni di passeggeri per un incremento complessivo annuo di circa 800 mila passeggeri. Tra le destinazioni preferite a gennaio troviamo Catania al primo posto, seguita da Palermo, Madrid, Francoforte e Parigi Charles De Gaulle. Da notare che Dubai si conferma nella top ten delle mete più gettonate, con oltre 18 mila passeggeri in un solo mese. I movimenti aerei sono stati 4.740, con una crescita dell’1,7% su gennaio 2016, mentre sono in significativo aumento (+22,4%) le merci trasportate per via aerea, pari a 3.117 tonnellate.

(Ufficio Stampa Aeroporto di Bologna)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , ,

EMIRATES DEFINISCE GLI STANDARD PER L’ASSISTENZA MEDICA A BORDO

Tempo di lettura: 3 minuti

Le deviazioni di volo a causa di emergenze mediche a bordo costituiscono una piccola parte dei milioni di voli operati ogni anno, ma possono essere molto costose per le compagnie aeree. Con sempre più persone che viaggiano in aereo, il numero effettivo di interventi medici in volo è andato via via aumentando nel corso degli anni. Emirates, la più grande compagnia aerea per traffico internazionale, opera oltre 3.500 partenze a settimana; più di 194.000 voli nel 2016. In questi 12 mesi, la compagnia aerea ha gestito più di 60 deviazioni di volo a causa di emergenze mediche. Una singola deviazione di volo può costare ad Emirates una cifra che va da 50.000 a oltre 600.000 dollari Usa, a seconda della natura della deviazione, calcolando i costi per il carburante, il catering di volo, di atterraggio e di assistenza a terra, il costo della navigazione aerea, i costi per il cambio di prenotazione dei passeggeri ed altri costi associati alla cura per l’equipaggio e dei passeggeri. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags:

RYANAIR LANCIA LA NUOVA ASSICURAZIONE MULTIVIAGGIO ANNUALE PER L’EUROPA

Tempo di lettura: 2 minuti

Ryanair ha lanciato oggi la nuova assicurazione multiviaggio annuale disponibile sul sito Ryanair.com, offrendo ai suoi 119 milioni di clienti la migliore assicurazione di viaggio, insieme alle tariffe più basse d’Europa. Lanciato in collaborazione con Europ Assistance, uno dei principali fornitori di assicurazioni in Europa, il nuovo servizio offre ai clienti un’ottima copertura su un numero illimitato di viaggi in Europa e fino a 28 giorni di copertura per ogni singolo viaggio. L’assicurazione multiviaggio segue il lancio di Ryanair Car Hire, Ryanair Rooms e Ryanair Holidays, ed è l’ultima innovazione digitale di Ryanair Labs, all’interno del programma “Always Getting Better”, che include un sito web personalizzato best-in-class, e una applicazione dinamica mobile, che permetterà a Ryanair di diventare la “Amazon dei viaggi”. Greg O’Gorman, Director of Ancillary Revenue di Ryanair, ha affermato: “Mentre continuiamo ad incrementare il nostro traffico con previsione di trasportare 130 mila passeggeri nei prossimi 12 mesi, i nostri clienti hanno espresso la necessità di una copertura assicurativa annuale per i viaggi. Siamo quindi lieti di lanciare questo servizio di assicurazione multiviaggio sul sito di Ryanair.com. Abbiamo scelto di collaborare con Europ Assistance, leader indiscusso nel mercato con una solida posizione finanziaria e reputazione, per fornire un prodotto assicurativo annuale completo e competitivo in linea con i prezzi vantaggiosi che i clienti Ryanair si aspettano”.

(Ufficio Stampa Ryanair)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: ,

RYANAIR LANCIA LA PROGRAMMAZIONE PER L’INVERNO 2017/18 DA ROMA

Tempo di lettura: 2 minuti

Ryanair ha lanciato oggi la sua programmazione per l’inverno 2017/2018 da Roma, con 47 rotte in totale dagli aeroporti di Roma Ciampino e Roma Fiumicino, che permetteranno di trasportare 8,3 milioni di passeggeri da/per Roma nel 2017, con una diminuzione del 10% di traffico rispetto allo scorso inverno. Ryanair continuerà a collegare Roma con le principali destinazioni d’affari con frequenze elevate, tra cui servizi verso Barcellona (3 voli al giorno), Dublino (2 al giorno), Londra (5 voli al giorno) e Madrid (3 voli al giorno), con orari migliorati e tariffe più basse, rendendo Ryanair la scelta ideale per i clienti italiani sia business sia leisure, che potranno già acquistare queste nuove rotte da febbraio 2017. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , ,