BOMBARDIER COMUNICA I RISULTATI FINANZIARI DEL 2016

Bombardier ha annunciato i risultati dell’intero esercizio 2016. “Il nostro piano di rilancio è in pieno movimento”, ha dichiarato Alain Bellemare, Presidente e Chief Executive Officer, Bombardier Inc. . “Nel 2016 Bombardier ha rispettato i propri impegni finanziari. Abbiamo raggiunto i nostri traguardi di programma e abbiamo posizionato la Società per raggiungere tutti gli obiettivi finanziari del nostro turnaround plan di cinque anni, tra cui il cash flow break-even nel 2018”. Su base consolidata, Bombardier ha superato il suo outlook 2016 per l’EBIT prima delle operazioni straordinarie e migliorato le sue cash performance anno su anno. Nel quarto trimestre è entrato in servizio con airBaltic il velivolo CS300, che ha seguito il buon andamento del CS100 con SWISS, da quando ha iniziato le operazioni commerciali oltre sei mesi fa. Il Bombardier Global 7000 ha iniziato le prove di volo nel quarto trimestre e rimane in programma per entrare in servizio nella seconda metà del 2018.

“Mentre iniziamo il 2017, siamo fiduciosi nella nostra strategia, del nostro piano di turnaround e nella nostra capacità di liberare l’intero valore del portafoglio Bombardier”, ha continuato Bellemare. “Rimaniamo concentrati sul miglioramento dell’efficienza operativa, sulla crescita dei nostri nuovi programmi e sul mantenimento di un approccio disciplinato e proattivo, per fornire valore ai clienti e agli azionisti in qualsiasi contesto di mercato”.

Per il 2017, secondo le linee guida introdotte nel dicembre 2016, la Società prevede di riprendere la crescita del fatturato, guidata anche da un’accelerazione delle consegne di aerei C Series. L’EBIT prima delle operazioni straordinarie per il 2017 è previsto in aumento del 35%.

La performance finanziaria di Business Aircraft nel 2016 ha superato la guidance su tutti i fronti, consegnando un totale di 163 aerei, raggiungendo un fatturato di $ 5,7 miliardi e un margine EBIT prima delle operazioni straordinarie del 6,4%, con un miglioramento di 200 punti-base rispetto all’anno precedente.

Riguardo Commercial Aircraft, la performance finanziaria per il 2016 è stata caratterizzata dalla produzione di ramp-up e dall’inizio della revenue - generating phase per il programma C Series. I ricavi e le consegne sono in linea con la guidance. Il fatturato è pari a $ 2,6 miliardi. Commercial Aircraft ha raggiunto un traguardo storico nel 2016, certificando e portando sul mercato entrambe le varianti del velivolo C Series, il primo aeromobile a corridoio singolo nel segmento da 100 a 150 posti completamente nuovo in quasi 30 anni. Nel corso dell’anno, ordini significativi hanno solidificato il programma C Series. Un totale di 129 ordini fermi e 80 opzioni sono stati aggiunti al portafoglio, da Delta Air Lines, Air Canada, airBaltic e Air Tanzania, con un valore complessivo di $ 10,1 miliardi a prezzi di listino.

(Ufficio Stampa Bombardier)

Articolo scritto da JT8D il 16 Feb 2017 alle 3:33 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus