VOLOTEA ANNUNCIA UN NUOVO VOLO DA BARI A CORFU’

Volotea taglia un altro importante traguardo a Bari: nel 2016 sono stati infatti circa 209.000 i passeggeri che hanno scelto la low cost per i propri spostamenti da e per la Puglia, con un incremento del +15% rispetto al 2015. Ma non è tutto. Al portfolio voli Volotea da Bari si aggiunge dall’estate 2017 anche il nuovo collegamento alla volta di Corfù, portando così a 15 le destinazioni raggiungibili con il vettore dallo scalo pugliese. “Chiudere l’anno all’insegna del successo è un’ulteriore conferma di come la nostra strategia si sposi perfettamente con le esigenze di viaggio dei nostri passeggeri - afferma Carlos Muñoz, Presidente e Fondatore di Volotea -. Dall’avvio delle nostre attività, ci siamo impegnati per ampliare il nostro network di destinazioni e, a giudicare dai risultati ottenuti, crediamo di essere riusciti a fare breccia nel cuore dei nostri passeggeri. Siamo orgogliosi di aver registrato un’importante crescita presso lo scalo di Bari dove, per il 2017, continueremo ad investire, incrementando del 15% il numero di rotte disponibili”.

“I risultati ottenuti nel 2016 - conclude Muñoz - ci fanno affrontare con rinnovato entusiasmo il nuovo anno: ci auguriamo di raggiungere presto nuovi traguardi a Bari e nel resto del nostro network. Dalla Puglia saremo in vendita nel 2017 con più di 303.000 posti e opereremo oltre 2.400 voli verso 15 destinazioni”.

“Aeroporti di Puglia e Volotea - dichiara Marco Franchini, Direttore Generale di Aeroporti di Puglia - sono legati da un’intesa commerciale basata su stretti rapporti di collaborazione che in questi anni, con reciproca soddisfazione, hanno portato alla crescita del network e a eccellenti risultati in termini di passeggeri. Tutto ciò è frutto di una programmazione attenta, costante in termini d’impegno, ma soprattutto condivisa, favorita dalla capacità di Aeroporti di Puglia di adattarsi a differenti modelli di business e di sviluppare relazioni sempre più strette con vettori che riconoscono il gestore aeroportuale pugliese quale interlocutore attento e in grado di garantire eccellenti standard di servizio”.

“Siamo fiduciosi - conclude Marco Franchini - che Aeroporti di Puglia e Volotea possano consolidare ancor di più le intese commerciali favorendo così lo sviluppo del traffico aereo e con esso la crescita della nostra regione”.

Il vettore, insieme al management di Aeroporti di Puglia, ha ideato un ventaglio di destinazioni che prevede 5 collegamenti in Italia (Venezia, Verona, Catania, Olbia, Palermo), 2 in Spagna (Ibiza e Palma di Maiorca) e 8 in Grecia (Atene, Creta, Mykonos, Skiathos, Zante, Santorini, e le due novità del 2017 Preveza-Lefkada e Corfù).

(Ufficio Stampa Volotea)

Articolo scritto da JT8D il 16 Feb 2017 alle 6:25 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus